Una festa per riscoprire la magia della vendemmia di una volta

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Novafeltria
  • Quando
    Dal 06/10/2018 al 07/10/2018
    sabato dalle 17:00, domenica dalle 11:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Evento per bambini

Il 6 e 7 ottobre a Novafeltria va in scena la festa della vendemmia e dei frutti di autunno. La festa nasce dalla voglia di ripristinare una manifestazione che era un appuntamento gioioso della comunità della Valmarecchia, una festa per ringraziare del raccolto dell'uva e prepararla ad essere trasformata in vino. L'uva giungeva in piazza su carri adornati di fiori, trainati da buoi o muli e veniva versata in tini per poi essere pestata da giovani fanciulle e bambini.
Durante il weekend si potrà rivivere queste atmosfere, con canti e balli del repertorio folkloristico, degustazione di piatti della tradizione con protagonisti l'uva e i frutti dell'autunno, vini delle migliori cantine del territorio e riflessioni su quale futuro potrebbe essere riservato alla nostra enogastronomia. Sarà inoltre possibile visitare le cantine storiche del paese, riaperte per l'occasione, riscoprire gli antichi mestieri di un tempo e il ciclo di produzione del vino con gli arnesi antichi, giocare con i giochi di una volta e passeggiare tra le bancarelle.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • In mostra la collezione di burattini e vestitini del Museo Etnografico

    • dal 7 novembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Biblioteca Baldini
  • Quali sono le sfide del 21esimo secolo? Se ne parla in diretta streaming con 5 filosofi

    • Gratis
    • dal 15 gennaio al 12 marzo 2021
    • diretta streaming Biblioteca Misano
  • Baci dal mondo un Flash mob ecumenico per il “Francesca day”

    • 8 marzo 2021
  • "Non chiamatelo raptus" vignette in mostra contro sessismo, violenza e discriminazione di genere

    • dal 5 al 15 marzo 2021
    • vetrine negozi centro storico e facebook
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RiminiToday è in caricamento