12 appuntamenti per oltre 12mila partecipanti: marzo importante per il Palacongressi di Rimini

“La dotazione dei posti auto e l’organizzazione dei parcheggi – spiega il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni - ha raggiunto un livello di efficienza tale che il Palacongressi, pur ospitando più eventi in contemporanea e con qualche migliaia di persone, addirittura sembra vuoto"

Pieno lavoro per strutture e servizi del centro congressuale riminese. In particolare per i quattro parcheggi sotterranei, posti a ognuno dei due lati principali della struttura con 500 posti auto complessivi e per le aree che offrono ai pullman la possibilità di fare scendere i passeggeri davanti agli ingressi, grazie a un accesso dedicato al carico e scarico dei partecipanti e di parcheggiare a 50 metri dalla struttura un numero di mezzi molto elevato. Un notevole e costante flusso di persone che non impatta sul quartiere e sulla viabilità attorno al Palacongressi.

“La dotazione dei posti auto e l’organizzazione dei parcheggi – spiega il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni -  ha raggiunto un livello di efficienza tale che il Palacongressi, pur ospitando più eventi in contemporanea e con qualche migliaia di persone, addirittura sembra vuoto. Non è un paradosso, ma è la testimonianza spontanea che molti residenti ci hanno dato, in queste ultime settimane: è una conferma della qualità del progetto della struttura e che i  flussi di merci e persone ipotizzati in fase di progettazione sono stati valutati correttamente”.

“Durante gli eventi, oggi anche le auto pubbliche stazionano permanentemente davanti al Palacongressi – conclude Stefania Agostini, direttore Business Unit Congressuale Rimini Fiera spa - riconoscendolo come uno dei principali luoghi di traffico passeggeri della città  e i conducenti si sono anche resi disponibili, in collaborazione con gli hotel, a favorire l’utilizzo multiplo di autovetture (taxisharing). Speriamo di attivare presto un servizio “on demand” di mezzi pubblici con l’Agenzia di Mobilità, per aumentare frequenza e portata dei collegamenti con il Palacongressi durante i grandi eventi, nelle fasce orarie di arrivo ai meeting e in quelle di rientro in albergo o stazione”.

Nel mese di marzo sono complessivamente in programma 12 eventi congressuali. Ai meeting già annunciati come l’appuntamento internazionale di web marketing “Be – Wizard! Human to Human” (20-21 marzo), il Congresso Internazionale della Società Italiana di Parodontologia, il convegno Anter, l’Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili, si aggiungono l’Expo-conference della Disinfestazione italiana, Disinfestando 2015, (11 marzo), i due seminari degli ordini degli architetti e degli ingegneri della Repubblica di San Marino e della provincia di Rimini (13 e 19 marzo), un meeting degli installatori Daikin Air Conditioning Italy, una convention di una grande azienda (26 e 27 marzo), seguita dal convegno Comilva Onlus (28 marzo), dall’assemblea soci della Banca Malatestiana (29 marzo) e dalla presentazione del Rapporto sull’economia della provincia di Rimini (30 marzo) organizzata da Camera di commercio e Fondazione Cassa di risparmio. Senza dimenticare l’incontro sul tema Medio Oriente e califfato Isis tra l’inviato del quotidiano “La Stampa”, Domenico Quirico, e 700 studenti delle scuole superiori del territorio (21 marzo). Incontro organizzato dall’Ufficio Scolastico Provinciale e dalla consulta cittadina degli studenti. Tali eventi consentiranno al Palacongressi di superare, in marzo, le 12 mila presenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento