A Pennabilli viaggio nei presepi

Durante il periodo delle festività natalizie, è imperdibile una visita ai presepi nel borgo di Pennabilli e nelle sue frazioni. Fino al 6 gennaio, infatti, saranno numerose le esposizioni di presepi artigianali realizzati dagli stessi abitanti ed esposti all’aperto o in diverse chiese. Come di consueto, il Grande Presepe sulla Rupe risplende nella notte e dall’alto accompagna il trascorrere del tempo fino all’Epifania. Numerose statue alte 3mt. rappresentanti figure della Natività assieme ad angeli, pastori e greggi, colorano il paesaggio della cosiddetta “Rupe”, la rocca, antica sede del castello di Billi che domina il borgo medievale e “guarda” l’antistante rocca di Penna.

Fino al 6 gennaio sarà aperta, nella chiesa di San Filippo di Pennabilli, la mostra permanente “Presepi d’Autore”. Questa corposa ed imperdibile esposizione è composta da presepi artistici realizzati dal presepista Angelo Giuliani e da Dario Tizzi. Numerosi presepi realizzati con un’incredibile maestria e cura dei dettagli sono esposti nella suggestiva location della piccola chiesa di San Filippo di forma circolare. Apertura dalle ore 09:30 alle ore 17:30. Ingresso libero.

La magia del Natale giunge anche a Villa Maindi. L’esposizione denominata “La villa dei Presepi” presenta presepi artistici artigianali realizzati con amore e passione dagli abitanti. Ogni anno, a Villa Maindi, l’intero borgo è completamente dedicato a questa esposizione natalizia che attira molti visitatori. Seguendo un percorso indicato da appositi cartelli, si scoprono in ogni angolo presepi piccoli e grandi, originali e creativi a partire dall’ambientazione e dai materiali usati. Vi sono, ad esempio, presepi scolpiti in pietra, presepi cuciti su stoffa o di pizzo, ogni anno si usano nuovi materiali a sorpresa: è d'obbligo una gita!. Cantine in sasso, angli nascosti, capanni, e la chiesetta locale ospitano queste realizzazioni imperdibili e vi aspettano numerosi.

La Via dei Presepi prosegue nelle frazioni di Ca’ Romano, Maciano e Miratoio. I piccoli borghi rurali sono impreziositi da presepi artistici e artigianali realizzati interamente a mano con passione e maestria. Nella chiesa di Ca’ Romano, adesempio si può ammirare il presepe in legno realizzato artigianalmente da Bruno, un mastro falegname, che con tanta pazienza  ogni anno trasforma pezzi unici di legno, in piccole magie.La maestria degli artigiani pennesi spazia nell’utilizzo di diversi materiali, a Maciano, ad esempio, accanto alla chiesa, esternamente è esposto un bellissimo e suggestivo presepe realizzato in rame.

A Miratoio, invece, è esposto nella piazza principale un grande presepe realizzato con materiali naturali: una capanna in legno ospita una grande mangiatoia, la natività e le altre figure tradizionali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento