Per la rassegna 'Rumagna Marzulena' va in scena "Occhiu a Juà"

  • Dove
    Teatro comunale
    Indirizzo non disponibile
    Montefiore Conca
  • Quando
    Dal 22/02/2020 al 22/02/2020
    21.15
  • Prezzo
    7 euro. Gratis per i bambini fino ai 10 anni
  • Altre Informazioni
    Evento per bambini

"Occhiu a Juà". È il titolo della commedia dialettale che sarà portata in scena sabato 22 febbraio, alle 21.15, al teatro comunale 'Malatesta' di Montefiore, nell'ambito della rassegna 'Rumagna Marzulena', giunta alla sua 25esima edizione. Sul palco, questa volta, salirà la compagnia 'Don Valerio Fermanelli' di Treia Macerata Marche. Uno spettacolo tutto da ridere per la regia di Quinto Romagnoli. Continua, dunque, il grande successo delle commedia dialettali promosse dall'assessorato alla Cultura in collaborazione con la locale Pro Loco, che porteranno risate e tanto divertimento al pubblico montefiorese fino al 29 marzo prossimo. La commedia è ambientata in una tipica famiglia contadina del maceratese di alcuni decenni orsono; racconta una delle tante storie che avvenivano nelle campagne quando i rapporti tra “vicinati” erano molto stretti, quasi fraterni, con tante situazioni a volte comiche a volte drammatiche. Il prezzo del biglietto è di 7 euro. Gratis per i bambini fino ai 10 anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • In mostra la collezione di burattini e vestitini del Museo Etnografico

    • dal 7 novembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Biblioteca Baldini
  • Quali sono le sfide del 21esimo secolo? Se ne parla in diretta streaming con 5 filosofi

    • Gratis
    • dal 15 gennaio al 12 marzo 2021
    • diretta streaming Biblioteca Misano
  • Baci dal mondo un Flash mob ecumenico per il “Francesca day”

    • 8 marzo 2021
  • "Non chiamatelo raptus" vignette in mostra contro sessismo, violenza e discriminazione di genere

    • dal 5 al 15 marzo 2021
    • vetrine negozi centro storico e facebook
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RiminiToday è in caricamento