"Gran Giallo Città di Cattolica" tra brividi, delitti e scienza

Edizione numero 43 per il Premio Gran Giallo Città di Cattolica, che torna anche quest'anno nelle piazze della Regina. Il concorso si conferma un punto di riferimento nel settore e sono tanti i nuovi talenti che si cimentano con la scrittura di genere e con il prestigioso concorso nato nel 1973 dall'estro creativo di Enzo Tortora con Alberto Tedeschi e Oreste del Buono. Dallo scrittore "senior", classe 1932, fino al più giovane, nato nel 2002, tutti i 112 partecipanti di questa edizione hanno tirato fuori il racconto dal cassetto. Grande ritorno di quest'anno è il Premio Tedeschi, verrà infatti premiato anche il romanzo vincitore del prestigioso premio intitolato alla memoria dello storico direttore de Il Giallo Mondadori, casa editrice che continua negli anni a sostenere la manifestazione e a riconoscerle l'importante ruolo di fucina di talenti, tanto da scegliere la kermesse cattolichina per il lancio in anteprima nazionale della nuova collana Oscar Mondadori. 

Si parte lunedì 20 giugno con una tre giorni di proiezioni al Salone Snaporaz presentata dai registi e dagli interpreti delle pellicole, per arrivare alla grande apertura alle ore 21 in Piazza I Maggio la sera del 23 giugno con gli esperti di Ophir Criminology, che animeranno un dibattito su "I delitti della prima serata: il crimine dal gossip giudiziario alla realtà", coadiuvati dal genetista Emiliano Giardina, professionista che ha individuato il dna di ignoto 1 nel caso di cronaca che ha coinvolto Yara Gambirasio. La serata prosegue con uno spettacolo di mentalismo: Max Vellucci, mentalista e formatore di fama nazionale porterà in Piazza I maggio il suo spettacolo Mind Crime e coinvolgerà il pubblico in esperimenti di lettura e controllo della mente. La seconda giornata, venerdì 24 giugno, si aprirà con un workshop sulla genesi del crimine a cura di Ophir Criminology quest'anno nella cornice dell'Hotel Kursaal che terminerà con un aperitivo Giallo Senape offerto a tutti gli iscritti al corso, mentre la sera sarà dedicata al giallo italiano con alcuni degli interpreti che ne hanno fatto la storia: Carlo Lucarelli, Loriano Macchiavelli, Valerio Massimo Manfredi e Andrea G. Pinketts che presenterà in anteprima il suo ultimo romanzo: La capanna dello zio Rom. La Scuola di Cinema di Napoli chiuderà la seconda serata con la presentazione del laboratorio sulla scrittura thriller e noir per il cinema Noir Factory con la partecipazione di uno dei docenti del corso direttamente dalla serie cult Gomorra. L'ultima sera (sabato 25 giugno)  sarà dedicata alle premiazioni del racconto vincitore del Premio Gran Giallo Città di Cattolica e del Premio Alberto Tedeschi e alla solidarietà. Una vera e propria piada con delitto organizzata con l'Associazione Cattolica per la Tanzania dove la compagnia Gialli.it, nata dal primo webmagazine interamente dedicato al giallo e al mistero, metterà in scena durante la cena un omicidio legato al premio di Cattolica. La cena e lo spettacolo avranno un costo di € 22 e tutto il ricavato andrà in beneficenza all'Associazione (Per prenotazioni 3383160142)

In caso di pioggia gli eventi si terranno presso la sala convegni dell' Hotel Kursaal sempre in Piazza I Maggio; le serate sono presentate da Joe Denti, narratore di storia del cinema.

Programma Cinema Snaporaz (ore 21, ingresso euro 5) : Lunedì 20 giugno visione del film "I milionari" di Alessandro Piva, sarà presente il regista; martedì 21 giugno "Pericle il Nero" di Stefano Mordini, sarà presente l'attrice Valentina Acca; mercoledì 22 giugno "Senza lasciare traccia" di Claudio Cappai, presente in sala.

Programma serate "gialle" in Piazza I Maggio: Giovedì 23 giugno, ore 21 - I delitti della prima serata: il crimine dal gossip giudiziario alla realtà Simone Montaldo - Criminologo, docente de La Sapienza, Emiliano Giardina, responsabile del laboratorio di genetica forense dell'Università di Tor Vergata. Mind Crime: spettacolo di mentalismo di Max Vellucci Illusioni mentali, telepatia, ipnosi e controllo del pensiero con l'assistenza e testimonianza del pubblico.

Venerdì 24 giugno ore 21 - Il Giallo in Italia: dalle origini agli Oscar Gialli passando per il Gran Giallo Città di Cattolica e il Premio Alberto Tedeschi Franco Forte – Direttore I Gialli Mondadori ne parla con Luigi Belmonte - Direttore Oscar Mondadori, Federico Grignaschi - Editor Oscar Mondadori e gli scrittori Diego Lama, Carlo Lucarelli, Loriano Macchiavelli, Valerio Massimo Manfredi. Andrea G. Pinketts presenta il nuovo romanzo La capanna dello zio Rom.  -Il giallo dalla cronaca alla fiction: "Noir Factory" laboratorio di scrittura thriller per il cinema. Ne parlano: Roberta Inarta e Giuseppe Cozzolino - Scuola di Cinema di Napoli, Walter Lippa – docente e attore da Gomorra - La serie.

Sabato 25 giugno ore 20.30 - Cerimonia conclusiva con Cena con delitto: premiazione del racconto vincitore del XLIII Premio Gran Giallo Città di Cattolica e del romanzo vincitore Premio Alberto Tedeschi 2016 letture a cura di Marinella Manicardi - Sardoncino Assassino: piada con delitto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento