Presentata la Pandolfaccia, l’evento storico che unisce Rimini a Fano

Oltre a rievocare questo singolare evento che si perde nei secoli, l'incontro ha fornito l'occasione per rinsaldare uno storico legame tra le due città unite, oltre cinquecento anni fa, sotto un'unica signoria

A un mese esatto dal Palio delle Contrade, rievocazione storica di due giorni che si terrà alla pineta di Fano il 30 e il 31 agosto, l'Assessore alla Cultura Massimo Pulini ha incontrato nella Residenza Comunale di Rimini una rappresentanza della “Pandolfaccia” associazione organizzatrice dell'evento. L'Assessore alla Cultura, nell'occasione, ha consegnato agli ospiti, capitanati dall'omologo assessore e vice Sindaco di Fano Stefano Marchegiani, una medaglia celebrativa del bimillenario dell'Arco d'Augusto e alcuni volumi sui Malatesta, da esporre, nei giorni della festa, presso il Santuario della Madonna del ponte Metauro, luogo in cui nel 1399 si recò in pellegrinaggio Carlo Malatesta per ringraziare dello scampo della peste di quegli anni. Oltre a rievocare questo singolare evento che si perde nei secoli, l'incontro  ha fornito l'occasione per rinsaldare uno storico legame tra le due città unite, oltre cinquecento anni fa, sotto un'unica signoria.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento