"L'ultimo con gli ultimi": a Riccione il cenone di fine anno della Comunità Papa Giovanni XXIII

Foto di repertorio

Vivere la notte di San Silvestro insieme ai poveri, agli ultimi, a chi è "semplicemente" solo e non ha nessuno con cui condividere questo momento di festa: è il motivo per cui da anni la Comunità Papa Giovanni XXIII organizza il cenone di fine anno a Riccione. "L'ultimo con gli ultimi" è il titolo dell'iniziativa del 2016/17, promossa dalla Papa Giovanni XXIII e patrocinata per il terzo anno di fila dal Comune di Riccione. Un progetto di solidarietà e condivisione a cui l'amministrazione comunale contribuisce in maniera sostanziale, mettendo a disposizione fondi e solidarietà concreta.

Sabato, al Play Hall, a partire dalle 19,30 comincerà l'attesa del nuovo anno. La cucina del tradizionale cenone è affidata all'abilità dei giovani dell'Istituto Alberghiero, che già i giorni precedenti sono all'opera.  Ad affiancarli i ragazzi in percorso terapeutico di liberazione dalle dipendenze nelle strutture di recupero della Papa Giovanni XXIII.

Tanti i volontari che spontaneamente e gratuitamente si sono offerti di servire in sala. L'associazione albergatori di Riccione ha partecipato economicamente. Il Comune di Riccione  "nell'ottica del principio di sussidiarietà e di un contributo fattivo dei riccionesi alla serata, ha accolto con favore questa iniziativa a favore dei meno fortunati. La città non dimentica chi, nelle giornate deputate alle feste, vive in condizioni difficili e di disagio".

Ci si aspetta la presenza di più di 800 persone: singoli, parrocchie, gruppi scout, e tutte le persone che non possono permettersi o non sanno con chi condividere il Capodanno. Gli organizzatori tengono a precisare che non si tratta di una festa "per" ma di una festa "con": sarà una grande famiglia quella che, unita nell'amore verso i più deboli, si prepara ad accogliere il nuovo anno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento