Cinema, Riccione da Red Carpet

Riccione si appresta ad ospitare all'interno del Palazzo dei Congressi e delle sale cinematografiche annesse Cinè - Giornate Estive del Cinema

Riccione si appresta ad ospitare all’interno del Palazzo dei Congressi e delle sale cinematografiche annesse Cinè – Giornate Estive del Cinema - con prestigiose anteprime e grandi nomi dell’industria cinematografica italiana e non solo. La manifestazione - promossa dall’ANICA in collaborazione con ANEC e ANEM -  è stata annunciata e presentata ieri a Cannes presso l’Italian Pavilion e rappresenta l’appuntamento estivo professionale dell’industria cinematografica tricolore.

Così ha commentato il presidente dei Distributori ANICA, Richard Borg “L’evento sarà un’ottima opportunità d’incontro per la discussione e il dibattito della filiera completa - produzione, distribuzione ed esercizio - nella volontà di monitorare costantemente il prodotto cinema e, soprattutto, il suo pubblico, per conoscerne meglio opinioni e atteggiamenti, che cambiano in maniera repentina. Lo scambio tra gli operatori è fondamentale per progredire e adeguarsi ai mutamenti continui, sia del prodotto che dei gusti del pubblico.”

Ecco allora che con Cinè la città ribadisce attraverso il suo ruolo di trend-setter in ambito nazionale  e si appresta ad essere vetrina di novità e tendenze in tema di entertainment. Si preannuncia ricco e prestigioso il palinsesto delle tre giornate Riccionesi con la partecipazione già confermata delle principali case di distribuzione del settore e un convegno tematico dedicato allo stato di avanzamento della digitalizzazione nelle sale italiane.
Un’attenzione particolare sarà dedicata ai giovani talenti con un’iniziativa realizzata in collaborazione con AGPC (Associazione Giovani Produttori Cinematografici), finalizzata a presentare futuri progetti produttivi ai distributori presenti a Riccione.

"Tre giorni ricchi ed intensi” - anticipa Remigio Truocchio, presidente della Cineventi srl, società produttrice dell’evento - “dove uno dei temi fondamentali, oltre a quello professionale, sarà la grande promozione del cinema rivolta ai giovani, attraverso progetti trasversali e un programma collaterale riservato  al grande pubblico della Riviera. Riccione oltre che fungere da cassa di risonanza per le iniziative di promozione messe in campo dalle società, offre la struttura ideale per ospitare l’evento, coniugando avanguardia, tecnologia e servizi d’alto standard”.

“Con grande onore e soddisfazione ci accingiamo ad accogliere Cinè - dichiara il Presidente di Palariccione Spa Lucio Berardi di rientro da Cannes-  evento che contribuisce al rilancio di un turismo di qualità e che rappresenta per la destinazione un’occasione importante in termini di promozione e visibilità sul panorama nazionale in seno alla stagione balneare”. Riccione ritorna, così, alla seconda edizione, forte del successo dello scorso anno, con obiettivi di mercato e di sostegno del cinema una delle industrie che hanno reso grande l’Italia nel mondo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento