Golf, la sfida inedita del colpo perfetto mette in buca la nuova vocazione turistica

Si comincia alle 16 e due sono i match in programma per questa prova, assolutamente inedita, di Roof & Beach Shot che collega simbolicamente l’anima ospitale della terra di Romagna alla sua vocazione balneare

Se da un lato Riccione Golf Challenge coniuga sport e spettacolo, dall’altro diventa volano per promuovere e divulgare nuove vocazioni turistiche della Riviera che si stanno affermando lungo l’orizzonte del mare Adriatico. Prove di grande abilità, senz’altro in grado di regalare anche una buona dose di divertimento, sono in programma a Riccione sabato con la sfida del colpo perfetto: andare in buca a oltre 150 mt di distanza con un lancio solo, di grande tecnica e assoluta precisione, tirando la pallina dalla terrazza dell’hotel Lungomare fino alla bandierina posizionata nello stabilimento balneare Le Palme antistante la struttura.

Si comincia alle 16 e due sono i match in programma per questa prova, assolutamente inedita, di Roof & Beach Shot che collega simbolicamente l’anima ospitale della terra di Romagna alla sua vocazione balneare. Aperta a 40 giocatori con HCP uguale o minore di 24,0 si comincia alle 16 con la prima gara di singolari che mette in palio una Porsche Panamera; a seguire in notturna (dalle 19 alle 21) la sfida sarà a squadre "Nearest to the pin", da una parte i giocatori dei migliori team praticanti sui campi di San Giovanni in Marignano, Verucchio e Sirolo e dall’altra gli avversari della Repubblica di San Marino. Non sono ammessi più di un giocatore professionista per squadra e quella che risulterà vincitrice si aggiudicherà il Trofeo Riccione Challenge (iscrizioni effettuabili al Riviera Golf di San Giovanni in Marignano 0541 956499 segreteria@rivieragolf.it).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma lo spettacolo non si esaurirà qui e, in aggiunta alle competizioni del trofeo, sono in programma anche una serie di prove dimostrative di footgolf, nuova disciplina che sta già spopolando tra gli appassionati del golf tradizionale ma coinvolgendo parallelamente anche tanti amanti del calcio, a partire dal due volte campione italiano Ivano Bonetti che sabato, dopo avere inaugurato recentemente il nuovo percorso dedicato all’interno del Riviera Golf di San Giovanni in Marignano, sfiderà altri campioni ad andare in buca utilizzando un pallone da calcio che dal tetto dell’Hotel Lungomare dovrà raggiungere, con un calcio solo, la bandierina sulla spiaggia ad oltre 150 mt di distanza. Per seguire tutte le gare da vicino saranno allestiti due maxischermi, rispettivamente in Viale Ceccarini e sul lungomare pedonale nell’area del porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento