Rush finale per Riccione Moda Italia: sabato il premio Giovani Stilisti

Con Riccione Moda Italia e il Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, Cna Federmoda ha costruito una piattaforma di riferimento per la ricerca

Riccione Moda Italia - Ricerca Moda Innovazione va in archivio sabato sera con la finale del 24esimo concorso nazionale professionale Moda Giovani Stilisti. Appuntamento alle 21.30 in Piazzale Ceccarini. Saranno designati i vincitori di ciascuna sezione in gara:  abbigliamento, abbigliamento-bambino, pellicceria, maglieria, intimo/mare e accessori/calzature, con l’assegnazione in premio di una borsa di studio e di un training professionale.

Saranno inoltre attribuiti alcuni Premi Speciali che riguarderanno il miglior progetto nella modellistica, sostenuto da Iacde Italia (International Association of Clothing Designers and Executive); il miglior progetto nella moda eco sostenibile, promosso da "Il filo che unisce"; il progetto meglio rispondente alle peculiarità del mercato estero, promosso da Società Italia; Particolari d’autore sarà il premio per il progetto con il miglior utilizzo,  anche espressivo, di ricami  bordure  passamanerie  bottoni  etichette  cartellini  ed altri complementi, inoltre un premi speciale sarà offerto da Articolo 1, l’Agenzia per il lavoro che ha attivato un programma di collaborazione con Cna Federmoda.

Il vincitore assoluto del Concorso riceverà da Lectra una licenza di utilizzo del software Kaledo e,  grazie alla partnership di Cna Federmoda con Ddb Mozambico, parteciperà al  MFW – Mozambique Fashion Week 2014. Al vincitore assoluto verrà inoltre consegnata la Medaglia del Presidente della Repubblica accordata alla 24° edizione del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti. La manifestazione ha avuto un programma ampiamente destinato alla ricerca e all’innovazione nel campo della tecnica di produzione e nell’ambito del design del Tessile e Abbigliamento. Di grande interesse in particolare per la ricerca è risultato il confronto tra le tendenze di stile di giovani designer emergenti  in paesi culturalmente e socialmente molto diversi tra loro, di Europa, Africa mediterranea, Africa sub sahariana e Asia..

Mentre le lavorazioni tradizionali e l’innovazione nella tecnica, l’adozione di nuove tecnologie, nuovi materiali e nuovi mix sono stati i temi trattati nel workshop per i candidati del Concorso, la ricerca per l’innovazione ha avuto una grande riprova nell’ampio confronto internazionale di fashion design che, grazie alle relazioni e alle cooperazione intessute da Cna Federmoda con l’estero, Riccione Moda Italia è riuscita ad organizzare  coinvolgendo paesi in forte sviluppo ma poco presenti nei circuiti sistema moda. Con Riccione Moda Italia e il Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, Cna Federmoda ha costruito una piattaforma di riferimento per la ricerca e l’innovazione nel fashion design che favorisce il fluire di collaborazioni e scambi con operatori stranieri del settore Tessile e Abbigliamento.
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

Torna su
RiminiToday è in caricamento