A Villa Mussolini la mostra dedicata ad Augusto Del Bianco

A Villa Mussolini giovedì 8 dicembre, alle ore 17,30, inaugura “Rêves parisiens” la mostra retrospettiva che l’Istituzione per la Cultura del Comune di Riccione, con il sostegno della famiglia Del Bianco e il patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, dedica all’artista Augusto Del Bianco (31 dicembre 1942 – 7 novembre 2014) disegnatore, pittore e scultore, a due anni della scomparsa. La mostra consiste in un’esposizione di opere edite e inedite tra cui tele, carte e taccuini mai esposti prima in pubblico, custoditi nel suggestivo studio di Ca’ Andrino a Misano Monte.

Curata dallo storico e critico d’arte Alessandro Giovanardi con la collaborazione di Sabrina Foschini, la mostra riscopre la dimensione europea e soprattutto francese di uno dei più talentuosi e colti ma anche nascosti artisti della Romagna adriatica: questo è il senso del titolo Rêves parisiens, “sogni parigini”. Augusto Del Bianco, infatti, si è formato nella capitale francese, diplomandosi in mosaico e affresco all’Academie des Beaux-Arts e specializzandosi in disegno all’Academie de la Grande Chaumière, mentre praticava pittura e incisione nell’atelier di Goetz a Montparnasse, e scultura in quello di César. Tra i suoi maestri ed estimatori si ricorda anche Riccardo Licata.
Noto al pubblico romagnolo per alcune celebri opere civili e religiose tra cui il busto di Karl Marx alla Biblioteca di Riccione, e quelle misanesi del Monumento ai Caduti Civili (1980) e dei mosaici per l’antica Chiesa dei Santi Biagio ed Erasmo (2005), nonché per le sue rare ma apprezzatissime esposizioni  tenutesi a Forlì (1981), Rimini (1978-2007) e Riccione (1979-1996), Augusto Del Bianco era conosciuto in ambito nazionale ed europeo per le mostre di Parigi (1973-1975), Düsseldorf (1981), Venezia (1982), Roma (1983) e Capri (2006-2007). I suoi lavori si trovano in collezioni pubbliche e private, italiane ed estere.
 
La mostra, a ingresso libero, sarà aperta al pubblico dal giovedì alla domenica dalle ore 16 alle 19, da giovedì 8 dicembre a domenica 8 gennaio. Giovedì 5 gennaio alle ore 17 (ingresso libero) è in programma una visita guidata di Alessandro Giovanardi, storico e critico d’arte, curatore della mostra e del catalogo dedicato all’artista.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento