Premio Riccione per il Teatro, spettacoli e premiazioni per il gran finale

  • Dove
    Piazzale Ceccarini
    Riccione
  • Quando
    Dal 23/09/2017 al 23/09/2017
    21:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

La premiazione del 54° Premio Riccione per il Teatro si terrà sabato 23 settembre, alle 21, in piazzale Ceccarini. A condurre la serata-evento saranno Silvia D’Amico, attrice emergente del panorama italiano, premiata con una menzione speciale ai Nastri d’argento 2015, e Graziano Graziani, critico teatrale e voce del programma di Radio 3 Fahreneit, nonché giurato del Premio Riccione. I due presentatori saranno accompagnati dalle musiche di una special band composta da Andrea Arcangeli, Daniele Marzi, Massimiliano Rocchetta e Stefano Travaglini e dai visual disegnati per l’occasione dall’Antica Proietteria: uno spettacolo di luci e colori che trasformerà piazzale Ceccarini e la facciata del Palazzo del Turismo nella più spettacolare delle scene teatrali.

Saliranno inoltre sul palco numerosi protagonisti del teatro e della cultura, a partire dai dieci giurati del Premio Riccione. Oltre a Graziano Graziani, saranno infatti presenti anche Giuseppe Battiston, Arturo Cirillo, Emma Dante, Federica Fracassi, Claudio Longhi, Renata Molinari, Laurent Muhleisen, Christian Raimo e Fausto Paravidino, confermato per la seconda edizione nel ruolo di presidente di giuria.

A contendersi il 54° Premio Riccione per il Teatro, attribuito a un testo teatrale, in lingua italiana o in dialetto, ancora non rappresentato in pubblico, saranno quattro autori: Carlotta Corradi con Nel bosco, Fabio Massimo Franceschelli con Damn and Jammed, Francesca Garolla con Tu es libre e Vitaliano Trevisan con Il delirio del particolare. Ein Kammerspiel. In palio, al vincitore, 5.000 euro; i finalisti partecipano inoltre all’assegnazione di un premio di produzione di 15.000 euro per l’allestimento scenico del testo. Durante la serata, sarà proclamato anche il vincitore del 12° Premio Riccione “Pier Vittorio Tondelli”, riconoscimento riservato ai concorrenti under-30. I finalisti sono anche in questo caso quattro: Christian Di Furia con Un pallido puntino azzurro, Riccardo Favaro con Nastro 2, Tatjana Motta con Nessuno ti darà del ladro e Pier Lorenzo Pisano con Per il tuo bene. In palio, al vincitore, 3.000 euro; i finalisti partecipano all’assegnazione di un secondo premio di produzione (10.000 euro). Tra le otto opere giunte in finale in entrambe le categorie, quella che meglio coniuga scrittura teatrale e ricerca letteraria riceverà la menzione speciale “Franco Quadri” (1.000 euro), intitolata a uno dei più importanti animatori della scena teatrale italiana, a lungo direttore artistico e presidente di giuria del Premio Riccione.

Durante la serata di premiazione, a partire dalle 19, sarà possibile sottoscrivere in anticipo l’abbonamento a La bella stagione 2017/18, la nuova stagione teatrale dello Spazio Tondelli di Riccione (posto fisso 8 spettacoli, 110 euro). La campagna abbonamenti prenderà poi ufficialmente il via dal 2 al 13 ottobre alla biglietteria dello Spazio Tondelli (via Don Minzoni 1) nei seguenti orari: lunedì-mercoledì-venerdì, ore 14-19. Tra gli spettacoli in calendario, anche Ritratto di donna araba che guarda il mare, pièce tratta dal testo di Davide Carnevali vincitore del 52° Premio Riccione nel 2013. L’abbonamento comprende anche spettacoli con Luca Zingaretti, Anna Bonaiuto, Michele Placido, Antonio Rezza, Simone Montedoro, Sergio Rubini, Luigi Lo Cascio e due prime assolute di Valentina Lodovini ed Elio Germano.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Mentre vivevo, torna la rassegna teatrale tra burattini e film d'animazione

    • dal 11 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Sala Teatro del Centro Sociale Poggio Torriana
  • Teatro Pazzini, riparte la stagione tra comicità, musica e prosa

    • dal 7 novembre al 19 dicembre 2020
    • Teatro Pazzini

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento