Notte con Shakespeare a Villa Franceschi

Mercoledì 17 agosto a Villa Franceschi, a Riccione, è previsto un omaggio a Shakespeare e si intitola “Qui si parla di re”, con letture tratte da “La tempesta” e “Re Lear”. Prospero e Ariele, protagonisti de La tempesta – straordinaria e misteriosa commedia di Shakespeare, fra le ultime da lui composte – mettono in moto una serata che poi si affaccia sull’abisso del Re Lear, tragedia tra le più complesse e appassionanti composte dall’autore britannico. È la famosa storia di quel Re che, cedendo volontariamente il potere perde anche il rispetto e l’autorità: divide il suo regno fra le figlie, confidando nel loro amore e nella loro riconoscenza, e scatena invece le passioni più sfrenate, in una miscela esplosiva di sesso e brama di potere che induce ai delitti più efferati, distrugge i legami più sacri e avvelena la convivenza civile. Eventi, questi, che costringono finalmente Lear a incontrare, e a riconoscere, la sua follia, e dunque la sua umanità. Un percorso a due voci – uno dei tanti possibili – dentro un tema caro a Shakespeare, che sa alimentare, con inimitabile maestria, un infinito intreccio di prospettive sul comportamento dell’essere umano quando si trova schiacciato fra desiderio di potere e bisogno d’amore. Tocca di nuovo ad Ariele e a Prospero chiudere, in leggerezza, il sipario su questa serata dedicata a Shakespeare: invocando per tutti, dopo la furiosa tempesta, un po’ di sereno.
 
Daniela Giovanetti – che ha curato anche la scelta dei testi e la loro composizione – darà voce ad Ariele, prima, e poi a: Cordelia, Regan, Goneril e al Matto. A Silvio Castiglioni spetteranno Prospero e Lear. Gianmaria Gamberini accompagnerà la serata con le sue invenzioni sonore.

Ingresso libero​

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • La nuova rassegna filosofica riparte con otto parole inattuali per un mondo più desiderabile

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Alessandro Giovanardi apre il ciclo di dialoghi sull'arte, sulla moda e sulla bellezza

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento