Luci su Music Inside Rimini, tra gli ospiti Morgan e lo storico chitarrista di Vasco Stef Burns

Dal 6 all'8 maggio alla Fiera appuntamento con Music Inside Rimini. Domenica 6 maggio (ore 12) il taglio del nastro sarà affidato a Palma Costi, Assessore alle attività produttive della Regione Emilia-Romagna. Poi, fino a martedì 8 maggio, protagonista assoluta sarà l’intera filiera merceologica musicale - b2b, il b2expert e il pubblico – declinata nelle quattro macro aree Light&Sound, Professional Video, Integrated Systems e Music & DJ Producer.

A corollario dei padiglioni allestiti in fiera, un calendario fitto di appuntamenti e di tante novità. Largo spazio al live, con 12 palchi organizzati da Live You Play, su cui si alterneranno band dal vivo per dare vita ogni giorno a 24 Live Show, 24 Demo di prodotto e 12 Virtual Check, per offrire al pubblico la possibilità di entrare in contatto con le apparecchiature e le novità in materia di tecnologia audio, video e luci con l’aiuto di specialisti.

Gli addetti ai lavori potranno partecipare a numerosi convegni, seminari e workshop. Agli incontri saranno presenti anche importanti special guest come Morgan, atteso domenica 6 maggio e Stef Burns, storico chitarrista di Vasco, che sarà in fiera lunedì 7 maggio.

Tra le novità di quest’anno anche un’importante attività di scouting realizzata da Sony Music, una delle più note etichette discografiche nell’industria musicale, nel padiglione dedicato a Music & Dj Producer, per dare la possibilità ad aspiranti dj di far ascoltare le loro demo ad una giuria che decreterà i 20 migliori e realizzerà una compilation distribuita alla fine dell’evento fieristico.

Il programma
Tutti i pomeriggi di manifestazione importanti personaggi del settore  interverranno in una lunga serie di confronti - realizzati in collaborazione con Doc Servizi e moderati da Pierfrancesco Pacoda, esperto e critico musicale - per far conoscere al pubblico i segreti della loro carriera di successo.

Domenica 6 maggio si parte in grande stile, e protagonista sarà la musica italiana. A partire dalle 13 con 8 musicisti italiani, che rappresentano diversi stili, dal jazz, al pop, al rock. Cecilia è un arpista amante della sperimentazione, che fin dal suo esordio ha cercato di slegare l’arpa dall'immagine classica a cui è associata, per legarla ad altri generi, creando un prodotto unico e collaborazioni famose come quella con Max Gazzè durante l’ultimo festival di Sanremo. Dellera è autore, cantante e polistrumentista, con alle spalle un’esperienza nel Regno Unito, che gli ha permesso di diventare uno dei membri della nota band Afterhours. Gio Evan, che ama definirsi artista poliedrico: scrittore e poeta, umorista, performer, cantautore, artista di strada. Slavi bravissime persone, gruppo noto nella scena indie italiana per esibizioni mai banali ed estremamente caratterizzanti e coinvolgenti di danza balcanica e gypsy. GianCarlo Onorato, che oltre ad essere un musicista è anche scrittore, pittore e produttore discografico, cofondatore dell'etichetta discografica Lilium Produzioni e La Mantide Edizioni Musicali. Supermarket che affermano di aver generato l’unica e originale “World Music Romagnola” fatta di uno stile super variegato, tra calypso, jazz, cumbia, punk e tango. Giorgieness, gruppo indie rock nato nel 2011, che in pochi anni ha saputo farsi strada nel panorama alternativo italiano grazie ad alcune importanti collaborazioni, quali i Verdena e Morgan. Proprio quest’ultimo è un altro degli ospiti più attesi: musicista, cantautore e interprete, ha esordito con i Bluevertigo ma negli ultimi anni ha costruito una grande carriera da solista.

Lunedì 7 maggio sarà la volta di un tocco di internazionalità, con un’anima rock, come quella di Stef Burns, storico chitarrista di Vasco Rossi, che si esibirà dal vivo e sarà protagonista di un momento di confronto con il pubblico, in cui esporrà la sua esperienza al seguito di un team e la sua più recente avventura da solista. Imperdibile anche la partecipazione di Xantonè Blacq, è un cantante, pianista e compositore che fonde Jazz, funk, soul e pop con musica proveniente da tutto il mondo. È noto anche per essere stato il tastierista dell’indimenticabile Amy Winehouse. In una manifestazione dedicata alla musica in tutte le sue declinazioni, però, non potevano mancare i grandi classici della tradizione italiana, Claudio Baglioni e Ornella Vanoni, le cui opere saranno raccontate dal loro batterista Stefano Pisetta. Infine, i Barriga, un gruppo di giovani ragazzi che si distinguono per una sound esplosivo e coinvolgente, inserendosi in un filone po-rock che strizza però l’occhio anche alla musica alternativa.

Martedì 8 maggio un finale speciale, ancora una volta all’insegna della musica italiana, con Antonio Iazzi, tastierista e fondatore con Piero Pelù e Ghigo Renzulli di una delle band italiane più amate, i Litfiba. A MIR presenta la sua nuova carriera da solista, in cui esplora nuovi territori, trovando nell’elettronica, lo spunto per descrivere il presente in modo unico. Andrea Ra, cantautore e bassista di genere rock/alternative, che ha alle spalle 3 album da solisti e numerose collaborazioni importanti, come Daniele Groff e Fabrizio Moro.

                                                            
            


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • English happy hour, alle Antiche Macine l'aperitivo si fa in inglese

    • dal 16 giugno al 7 luglio 2020
    • Agriturismo Locanda delle Macine
  • Santarcangelo Festival in scena dal 15 al 19 luglio

    • Gratis
    • dal 15 al 18 luglio 2020
  • Il cinema Tiberio riparte con film in prima visione, musical, opere, balletti e rassegne

    • dal 15 giugno al 6 luglio 2020
    • Cinema Teatro Tiberio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento