La nascita del Ceis, una storia di solidarietà

L'ANPI Sezione di Rimini ha indetto per Lunedi 7 maggio alle ore 20.30 presso la sala Agorà della CGIL, in Via Caduti di Marzabotto 30, un incontro sul tema: "Dalle macerie al villaggio, una storia di solidarietà. La nascita del CEIS".

Nel corso della serata verrà proiettato l'audiovisivo " Rimini bombardata Rimini ricostruita " che contiene immagini e filmati relativi all'immediato dopoguerra nella nostra città. Interverranno l'amministrazione Comunale di Rimini, l'Istituto Storico della Resistenza, cittadini che hanno approfondito gli studi sulla straordinaria esperienza della nascita del Villaggio, il 1° Maggio 1946, grazie alla generosità del Dono Svizzero e del Soccorso Operaio Svizzero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Nicolò Govoni presenta online il suo libro fotografico "Attraverso gli occhi"

    • Gratis
    • 30 novembre 2020
    • diretta streaming

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento