Cinema Tiberio, sala rinnovata e un nuovo programma da scoprire

Il Cinema Tiberio di Rimini si presenta per la nuova stagione 2017/2018 rinnovato nelle sedute, negli arredi e nell’impianto di illuminazione per una migliore fruizione degli eventi da parte del pubblico. Si parte venerdì 29 settembre con il primo film della rassegna promossa da FICE Emilia Romagna Riusciranno i nostri eroi, dedicata al cinema italiano: alle ore 21.15 il regista Andrea Segre, autore di “Io sono Li” e “La prima neve”, è ospite della serata per presentare agli spettatori il suo nuovo film, reduce dall’ultima Mostra del Cinema di Venezia, L’ordine delle cose con Paolo Pierobon, Giuseppe Battiston, Valentina Carnelluti e Roberto Citran: un alto funzionario del Ministero degli Interni italiano specializzato in missioni internazionali contro l’immigrazione clandestina. A lui viene affidato il delicato compito di arginare i viaggi illegali dalla Libia verso l’Italia, conciliando la realtà di un Paese attraversato da profonde tensioni intestine, la Libia post-Gheddafi, con gli interessi italiani ed europei.

Il film sarà in replica anche sabato 30 settembre (ore 21.15, con la presenza dell’aiuto regista Alessandra Gori) e domenica 1 ottobre alle ore 17 e alle ore 21.15. Ingresso € 5,50 interi, € 4,50 ridotti. L’evento è realizzato in collaborazione con la Cooperativa PACHA MAMA di Rimini e GIT Rimini – Banca Etica, nell’ambito dell’iniziativa ERO STRANIERO, per una nuova proposta di legge di iniziativa popolare.

Martedì 3 ottobre alle ore 20.15, in diretta dalla Royal Opera House di Londra, primo appuntamento della stagione con la rassegna Opera Live: di scena La Boheme, la passionale opera di Puccini diretta da Antonio Pappano con un superbo cast di giovani artisti tra cui Nicole Car, Michael Fabiano e Mariusz Kwiecień, nella nuova produzione diretta da Richard Jones. Biglietti € 12,00 interi, € 10,00 ridotti.

Mercoledì 4 ottobre alle ore 17 e alle ore 21 (biglietti € 10,00 interi, € 8,00 ridotti) primo appuntamento con la rassegna dedicata alla grande arte: sullo schermo Hokusai dal British Museum, un tour nella mostra del British Museum di Londra dedicata a Hokusai (1760-1849) l’artista che ha rivoluzionato l’arte occidentale folgorando gli impressionisti e lo stesso Van Gogh. Un’indagine sul più grande artista giapponese di tutti i tempi, autore di capolavori assoluti come la Grande Onda, xilografia della serie Trentasei vedute del monte Fuji. Esplorazioni nelle città di Tokyo, prestiti dalle più importanti collezioni europee e giapponesi, libri illustrati, dipinti e incisioni raccontano, grazie agli interventi di esperti, la nascita e lo sviluppo dello stile ukiyo-e e del mito assoluto di Hokusai.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Amarcort Film Festival sarà online con Donald Sutherland, Alessandro Benvenuti, Milena Vukotic e molti altri

    • Gratis
    • dal 24 novembre al 13 dicembre 2020
    • online
  • Cinema Tiberio, la nuova programmazione con Gauguin, Marie Curie e Sono innamorato di Pippa Bacca

    • dal 24 novembre al 1 dicembre 2020
    • sala virtuale Cinema Tiberio

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento