Un grande classico come Toro Scatenato apre le rassegne del Fulgor

Si apre lunedì 17 settembre con un grande classico, Toro Scatenato di Martin Scorsese il calendario delle rassegne cinematografiche della stagione autunno/inverno del Cinema Fulgor.
Toro Scatenato (Raging Bull) del 1980, di Martin Scorsese con Robert De Niro e Joe Pesci, il primo degli incontri con i grandi classici restaurati dalla Cineteca di Bologna proposti in lingua originale sottotitolati in italiano.

Scorsese racconta in Raging Bull vita, imprese, ascesa e caduta di Jake La Motta, campione di pugilato dei pesi medi, personaggio contrastato, amato e odiato alla follia, prima pugile immenso, poi gestore di squallidi night club e cabarettista di dubbio valore. Il film è, come accadeva anche in un altro capolavoro del regista (Taxi Driver) tutto incentrato su De Niro: ancora oggi si rimane impressionati dalla sua capacità di immedesimazione nel personaggio, dal totale “annullamento” della sua persona; De Niro ingrassa, dimagrisce, esibisce prima il fisico di un lottatore navigato e poi quello di un cinquantenne in declino, e lo fa sempre mantenendo un realismo nell’interpretazione davvero incredibile (giustamente premiato con l’oscar); e paradossalmente è solo perché lui è così gigantesco che passa in secondo piano il magnifico lavoro di un attore troppe volte sottovalutato, e cioè Joe Pesci, qui nel ruolo del fratello di La Motta.  
La proiezione delle 21 sarà anticipata da un aperitivo a buffet alle 20:30
 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Amarcort Film Festival sarà online con Donald Sutherland, Alessandro Benvenuti, Milena Vukotic e molti altri

    • Gratis
    • dal 24 novembre al 13 dicembre 2020
    • online
  • Cinema Tiberio, la nuova programmazione con Gauguin, Marie Curie e Sono innamorato di Pippa Bacca

    • dal 24 novembre al 1 dicembre 2020
    • sala virtuale Cinema Tiberio

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento