L'autunno sboccia tra le mura del Castello

Le fioriture autunnali dei migliori vivaisti d’Italia sbocciano tra Castel Sismondo e il Teatro Galli. Venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 settembre torna Giardini d’Autore, allestita tra le sale e le corti del castello malatestiano che si affaccia sul teatrro ottocentesco: collezioni di salvie ornamentali, graminacee, anemoni giapponesi, aceri, ortensie, rose antiche e moderne, piante acquatiche, peperoncini provenienti da tutto il mondo e ancora frutti antichi, insolite varietà di zucche ornamentali, arbusti, piante commestibili, agrumi storici, piante aromatiche, dalie, echinacee e tantissime altre curiosità vegetali.
E mentre i vivaisti esalteranno gli spazi esterni, il Cortile del Soccorso ospiterà gli artigiani del verde e una magnifica “Terrazza con Vista sulla corte” dove lo chef Silver Succi del Quartopiano Suite Restaurant delizierà le giornate al Castello con colazioni, brunch, pranzi e aperitivi. Le sale interne al primo piano della Rocca ospiteranno designer, performance artistiche e mostre dalle contaminazioni contemporanee.
Per rendere omaggio al Castello a Giardini d’Autore arrivano progettisti e designer per firmare tre giardini come omaggio alla città. Partendo dall’ingresso sarà realizzato il “Foyer Giardini d’Autore”, un portale di ingresso alla mostra che affaccia su Piazza Cavour e prende vita accanto alle mura del Teatro Galli: un giardino contemporaneo in un progetto firmato da Mario Mariani Vivai Central Park, Vivai Bilancioni e Centro Flora Greggi. Il Giardino centrale intitolato “Primo Incontro” e la Piazza Giardino sono un’idea di Tamara e Stefan Scarpellini dello studio “I Progettisti Urban Landscape Garden” in collaborazione con Vivai Fabbri Mentre il terzo progetto si intitola “Nel Giardino di Isotta”: un Secret Garden che sarà realizzato nel Cortile del Soccorso da Vivai Fratelli Pesaresi.

A piante, fiori, artigianato e design si andranno poi aggiungere tutti gli appuntamenti: momenti musicali a corte, corsi e laboratori di decorazione e giardinaggio, presentazioni di libri e passeggiate culturali alla scoperta delle corti e dei giardini segreti del centro storico di Rimini.
Tanti anche gli appuntamenti del circuito #offgiardinidautore dedicato per l’occasione ai “Secret Garden” alla scoperta dei giardini segreti più belli del centro storico. Si parte venerdì sera alle 21 con l’evento “Il Giardino Incantato”: concerto e degustazione di vini nella suggestiva Corte Guidi-Cappella Petrangolini. Sabato 22 dalle 19:30 l’appuntamento è a Galleria Gorza con “Giardini a Corte”, una serata dedicata alla bellezza con cocktail di fiori e un’inedita collezione di “cappelli floreali” firmati da Isabel Carvajal. Domenica 23 si conclude con un appuntamento speciale dal titolo “Secret Suite-Garden Party”: per l’evento di chiusura- solo su invito- di Giardini d’Autore in Via Giordano Bruno 28.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento