Gran Premio di Ballo Liscio, al via con le danze

Domenica 9 luglio, alle 21, in piazza Cavour a Rimini torna il Gran Premio di Ballo Liscio, che festeggia la nona edizione. Organizzata dal coordinamento dei Centri Sociali di Rimini, di cui è Presidente Ugo Leoni (sono 12 i Centri Sociali presenti a Rimini, per un totale di diecimila iscritti), con la collaborazione e con il atrocinio del Comune di Rimini, si svolgerà l’evento finale del “9° Gran Premio di Ballo Liscio Comune di Rimini – Edizioni Musicali Casadei Sonora” (di cui è team manager Riccarda Casadei, figlia del Maestro Secondo Casadei, il papà del liscio).

A questo prestigioso appuntamento legato alle tradizioni della nostra terra, per aggiudicarsi il titolo di “Campioni di Ballo Liscio Città di Rimini – Edizioni Musicali Casadei Sonora”, parteciperanno le coppie di ballerini di tutti i Centri Sociali della città, 3 i balli in programma, valzer, mazurka e polka.

La serata sarà allietata dall’orchestra spettacolo “i Ragazzi di Romagna”, una delle orchestre più note del panorama musicale romagnolo, con la partecipazione del gruppo di ballo “le Sirene Danzanti” di Rimini dei pluri campioni italiani, i Maestri Mirko e Sandra Ermeti, la serata sarà condotta da Paolo Teti e Cristina Rossetti e ripresa dalle telecamere di TeleRomagna, con la regia di Eugenio Angeli. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento