Rimini in bici, si pedala per la Liberazione

Prenderà avvio alle ore 9 di mercoledì 25 la tradizionale la pedalata ecologica Rimininbici, promossa al Dopolavoro Ferroviario di Rimini, che quest’anno si caratterizzerà non solo per essere anche evento simbolo – testimonial del lavoro in corso per la redazione del Piano urbano della mobilità sostenibile che tra i suoi obiettivi ha quello di una mobilità più ecologica e a misura d’uomo per città “magari anche con un po’ di fatica sui pedali – come ha detto l’assessore Roberta Frisoni questa mattina in occasione della cerimonia delle alle Officine ferroviarie per il 25 aprile – che siano più sane, più pulite e più sicure per noi e per i nostri figli.”

Rimininbici partirà dal ritrovo in piazzale Fratelli Cervi (nei pressi del monumento alla Resistenza) con la deposizione della corona al monumento alla Resistenza verso le ore 9.30 per poi partire lungo le piste ciclabili e verdi della città verso le ore 10 e arrivare in piazza Cavour alle ore 11.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento