Nuove attività e solidarietà a "Rimini in sport"

Venti stand per scoprire tantissime discipline, dalla danza allo yoga. E poi si parte di corsa per sostenere Montegello

"Rimini in Sport" torna domenica 18 settembre, dalle 1o alle 18, un’iniziativa organizzata dal Comune di Rimini e dal Coni Point di Rimini per far conoscere le varie discipline sportive e promuovere l’attività fisica. L’appuntamento è al Borgo San Giuliano, tra il parcheggio Tiberio e l’invaso del Marecchia dove sarà possibile mettersi alla prova seguiti da esperti dei diversi sport. 

“Il 2015 è stato l'anno "zero" - spiega Rodolfo Zavatta, Delegato CONI Point Rimini - quest'anno sarà la prima vera edizione con ben venti stand presenti in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali, Società e Enti di Promozione. Saranno presenti infatti Aikido, Atletica, Basket, Biliardino, Canoa, Ciclismo, Capoeira, Danza, Duathlon, Frisbee, Ginnastica, Yoga, Orienteering, Pallavolo, Rugby, Scherma, Sollevamento Pesi, Spade Laser, Tiro con l'Arco e CONI Point. L’invito ai cittadini è quello di venire a provare una o più discipline, per scoprire lo sport più adatto ad ogni esigenza”.

Oltre a provare i diversi sport con l'aiuto e i suggerimenti dei tecnici, ci sarà anche l'opportunità di assistere ad esibizioni preparate dalle Federazioni e dalle società che hanno aderito. “Sarà una giornata di sport e divertimento totalmente gratuita – sottolineano i promotori - aperta a tutti, dai bambini ai più adulti”. In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata a domenica 25 settembre (per informazioni: CONI Point di Rimini in via Covignano 201; tel 0541772043).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguire, dalle 18.30, sempre dal parcheggio del Tiberio partirà "Rimini corre per Montegallo" una camminata-corsa di beneficenza solidale a favore del comune marchigiano gravemente colpito dal terremoto del 24 agosto scorso. La camminata si svolgerà su una distanza di 2km lungo un anello all’interno del Parco Marecchia ed è ovviamente aperta a tutti. “Non si tratta di un evento agonistico, ma di una corsa benefica aperta a sportivi e non, alle famiglie, ai bambini – sottolinea l’assessore allo Sport Gian Luca Brasini – E’ un’iniziativa nata in maniera un po’ atipica, che è diventata virale sui social e alla quale speriamo partecipino in tanti”. Saranno presenti il camper del gruppo volontari protezione civile comunale e le associazioni di volontariato che promuoveranno una raccolta fondi e distribuiranno depliant informativi. “Ringrazio la Protezione Civile per la collaborazione – conclude l’assessore Brasini – Ci sembrava il miglior interlocutore per individuare i progetti di ricostruzione da sostenere nel comprensorio di Montegallo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento