Sabato, 31 Luglio 2021
Eventi

Nuove attività e solidarietà a "Rimini in sport"

Venti stand per scoprire tantissime discipline, dalla danza allo yoga. E poi si parte di corsa per sostenere Montegello

"Rimini in Sport" torna domenica 18 settembre, dalle 1o alle 18, un’iniziativa organizzata dal Comune di Rimini e dal Coni Point di Rimini per far conoscere le varie discipline sportive e promuovere l’attività fisica. L’appuntamento è al Borgo San Giuliano, tra il parcheggio Tiberio e l’invaso del Marecchia dove sarà possibile mettersi alla prova seguiti da esperti dei diversi sport. 

“Il 2015 è stato l'anno "zero" - spiega Rodolfo Zavatta, Delegato CONI Point Rimini - quest'anno sarà la prima vera edizione con ben venti stand presenti in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali, Società e Enti di Promozione. Saranno presenti infatti Aikido, Atletica, Basket, Biliardino, Canoa, Ciclismo, Capoeira, Danza, Duathlon, Frisbee, Ginnastica, Yoga, Orienteering, Pallavolo, Rugby, Scherma, Sollevamento Pesi, Spade Laser, Tiro con l'Arco e CONI Point. L’invito ai cittadini è quello di venire a provare una o più discipline, per scoprire lo sport più adatto ad ogni esigenza”.

Oltre a provare i diversi sport con l'aiuto e i suggerimenti dei tecnici, ci sarà anche l'opportunità di assistere ad esibizioni preparate dalle Federazioni e dalle società che hanno aderito. “Sarà una giornata di sport e divertimento totalmente gratuita – sottolineano i promotori - aperta a tutti, dai bambini ai più adulti”. In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata a domenica 25 settembre (per informazioni: CONI Point di Rimini in via Covignano 201; tel 0541772043).

A seguire, dalle 18.30, sempre dal parcheggio del Tiberio partirà "Rimini corre per Montegallo" una camminata-corsa di beneficenza solidale a favore del comune marchigiano gravemente colpito dal terremoto del 24 agosto scorso. La camminata si svolgerà su una distanza di 2km lungo un anello all’interno del Parco Marecchia ed è ovviamente aperta a tutti. “Non si tratta di un evento agonistico, ma di una corsa benefica aperta a sportivi e non, alle famiglie, ai bambini – sottolinea l’assessore allo Sport Gian Luca Brasini – E’ un’iniziativa nata in maniera un po’ atipica, che è diventata virale sui social e alla quale speriamo partecipino in tanti”. Saranno presenti il camper del gruppo volontari protezione civile comunale e le associazioni di volontariato che promuoveranno una raccolta fondi e distribuiranno depliant informativi. “Ringrazio la Protezione Civile per la collaborazione – conclude l’assessore Brasini – Ci sembrava il miglior interlocutore per individuare i progetti di ricostruzione da sostenere nel comprensorio di Montegallo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove attività e solidarietà a "Rimini in sport"

RiminiToday è in caricamento