Il Malatesta di Reggiani chiude l'anno di celebrazioni dedicate a Sigismondo

Da giovedì 4 ottobre torna lo spettacolo itinerante nelle sale di Castel Sismondo. Martedì 9 ottobre cerimonie e incontri nel giorno del 550esimo anniversario della morte del Signore di Rimini

Teatro e approfondimenti per chiudere l'intenso anno di celebrazioni dedicato a Sigismondo Pandolfo Malatesta. Le celebrazioni malatestiane inaugurate il 19 giugno 2017, nel 600esimo compleanno del Signore di Rimini, vanno verso l'epilogo nel mese di ottobre, a 550 anni dalla sua scomparsa.

Il cerchio si chiude con il ritorno in scena di Malatesta, lo spettacolo itinerante all’interno del Castel Sismondo, che vede la collaborazione con il Festival del Mondo Antico e inserito negli eventi anteprima dell'attesa prima stagione del rinato Teatro Galli di Rimini. Lo spettacolo di Gianluca Reggiani -  che veste i panni di Malatesta affiancato da Tamara Balducci, bellissima e determinata Isotta - andrà in scena dal 4 al 27 ottobre alle 21, con una serata speciale il 9 ottobre, giorno esatto in cui cadono i 550 anni dalla morte di Sigismondo.

Una giornata, quella del 9 ottobre, che si aprirà alle 11 con un momento celebrativo con partenza dal Castel Sismondo e arrivo al Sagrato del Tempio Malatestiano. Alle 18 al Museo della Città sarà invece presentato il restauro dell’inventario dei beni del castello redatto da Isotta il 13 ottobre 1468, un documento prezioso riportato alla luce grazia al Lions club Rimini-Riccione Host. Il 13 ottobre invece, nell'ambito del Festival del Mondo Antico, il Museo della città ospita dalle 9.30 una giornata di Studi curata da Giovanni Ricci. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento