Un altro mese in viaggio con Caravaggio Experience

Ancora un mese per visitare Caravaggio Experience, la videoinstallazione che guida il visitatore in un viaggio esperienziale attraverso le opere e la vita di uno dei più misteriosi e affascinanti grandi della pittura italiana, Michelangelo Merisi detto il Caravaggio. Per dare la possibilità agli studenti di scoprire la mostra, la videoinstallazione dopo la prima proporoga al 30 settembre allunga ancora l'allestimento fino al 28 ottobre.

Entrando in sala il pubblico sarà immerso in uno spettacolo di proiezioni e musiche della durata complessiva di quasi cinquanta minuti, in onda contemporaneamente lungo tutto il percorso, senza interruzioni e a ciclo continuo. In totale sono 57 i capolavori dell’artista in cui si potranno immergere i visitatori di Caravaggio Experience, riprodotti attraverso l’uso di 17 proiettori.
La videoinstallazione coprodotta dal Gruppo Maggioli e da Medialart, le cui tappe precedenti erano state a Roma, Torino e Città del Messico, resta quindi a Rimini nel periodo clou della stagione estiva, quando centinaia di migliaia di turisti dall’Italia e dall’estero scelgono la Riviera romagnola per le loro vacanze: la presenza di un grande evento culturale durante l’estate contribuisce così ad affermare a quanti più ospiti possibili “il cammino che abbiamo avviato per consolidare il patrimonio artistico e culturale rimasto oscurato dall’ombra del ‘grande ombrellone’”, come dichiarava il sindaco di Rimini Andrea Gnassi durante la presentazione di Caravaggio Experience alla fine di marzo.
A garantire il successo in questi primi mesi di Caravaggio Experience, che anche i grandi quotidiani nazionali hanno definito “un sogno da vivere a occhi aperti” e “una immersione onirica degna del maestro Fellini, è stato l’approccio contemporaneo all’opera d’arte: l’uso di un sofisticato sistema di multi-proiezione a grandissime dimensioni, combinato con musiche originali e fragranze olfattive, porta il visitatore a vivere un’esperienza unica sul piano sensoriale, attraverso una vera e propria immersione nell’arte e nella vita del maestro del Seicento. Questa impostazione non soltanto ha permesso che godere di Caravaggio Experience anche un pubblico meno tecnico, ma soprattutto ha rimosso qualunque barriera linguistica, rendendolo così un prodotto perfetto per una città come Rimini che durante l’estate accoglie turisti da tutte le parti del mondo.

In totale sono 57 i capolavori dell’artista in cui si potranno immergere anche ad agosto e settembre i visitatori di Caravaggio Experience, riprodotti attraverso l’uso di proiettori: la combinazione di tecnologie trasmissive e riflessive di tale portata rende il progetto un unicum anche nel panorama delle realizzazioni di videoinstallazioni immersive. 

In seguito a una convenzione con il Comune di Rimini, le scolaresche del territorio che visiteranno Caravaggio Experience con una gita organizzata avranno diritto a un biglietto ulteriormente ridotto a 5 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento