I respiri profondi di Beppe Vaccarini prendono forma

Inaugura venerdì 12 ottobre (ore 20.30) la mostra di Beppe Vaccarini “Profondi… i respiri” allestita alla galleria No Limits to Fly fino al 3 novembre. "Beppe Vaccarini è apparso una mattina in galleria e mi ha mostrato i suoi disegni – dice Moreno Mondaini, titolare della galleria e curatore della mostra –. Mi è sembrato, quella mattina, un personaggio di particolare inquietudine, come le sue opere, dove stati d’animo e malesseri si mescolano al desiderio di riemergere da un oblio forzato e mai accettato. La sua è una costante ricerca di visibilità, intimo bisogno di riaffermare una identità che non ha mai considerato perduta. Il tempo delle parole è finito, i colori prendono per mano i tratti tormentati dei disegni e hanno la musicalità e il ritmo di cui tutta la sua vita è pervasa. Le opere divengono, così, respiri profondi, la speranza di un artista, di un uomo, di essere ancora compreso".

Beppe Vaccarini nasce a Castel del Giudice nel Molise. Si trasferisce a Rimini negli anni ’50 dove coltiva i suoi interessi artistici. È pittore, poeta, attento musicofilo. Negli anni ’70 conduce programmi musicali a Radio Riviera e Radio San Marino fino agli anni ’80 quando apre, a Rimini, il New Note, negozio di musica di tendenza. Contemporaneamente si dedica alle sue altre passioni, la pittura e la poesia. Realizza mostre personali in varie città e produce raccolte di poesie a sfondo intimista.Vive e lavora a Rimini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento