Il dialogo artistico tra CaCO3 e Silvia Infranco

L'Ala Nuova del Museo della Città ospita dal 5 gennaio la Rassegna d’Arte Biennale "Vie di dialogo" che propone un dialogo tra un gruppo di giovani artisti: i ravennati CaCO3 (Âniko Ferreira da Silva, Giuseppe Donnaloia, Pavlos Mavromatidis) e l’artista bolognese Silvia Infranco.
Il progetto Rassegna d’Arte Biennale "VIE DI DIALOGO" nasce nel 2006, con l’obiettivo di valorizzare le espressioni artistiche di qualità presenti in Emilia-Romagna. Dal 2011 la rassegna è ospitata dal Comune di Rimini che si fa promotore del progetto, unitamente a IBC come ente organizzatore, itinerante tra le sedi espositive della città. Con la direzione artistica di Claudia Collina (IBC) e Massimo Pulini (Comune di Rimini) il progetto prevede il confronto espositivo, ma non solo, di due artisti che sappiano dialogare insieme attraverso il loro lavoro, parallelo e tangente, durante il processo di creazione della mostra e del catalogo, liberando nuove energie scaturite dalla reciproca collaborazione artistica.
L'edizione 2019 vede il felice dialogo semantico e sintattico tra artisti giovani, in corso di affermazione, rispettivamente usciti dalle officine accademiche di Graziano Spinosi e Luca Caccioni: un gruppo di tre autori di Ravenna CaCO3 (Âniko Ferreira da Silva, Giuseppe Donnaloia, Pavlos Mavromatidis) e l’artista di Bologna Silvia Infranco. Entrambi indagano la natura dell’arte attraverso la memoria e la luce che impressionano e trasformano lo schermo della superficie con medium diversi: Silvia Infranco con tecniche miste in cui prevale sempre la duttilità della cera e CaCO3 con tecniche musive che drappeggiano con la durezza della tessera musiva i manti dei loro spazi d’intervento. Inaugurazione sabato 5 gennaio, alle ore 17.30
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento