Con il Trio Mothra la musica fa dialogare i popoli

Note di Paesi e tradizioni lontane a celebrare, sabato 27 ottobre, per la Giornata del Dialogo Cristiano-Islamico, in una serata di incontro che si propone di avvicinare le culture nell’ottica di una maggiore integrazione tra popoli. Sul palco del Teatro Tiberio a partire dalle 21, le melodie del Trio Mothra - Fabio Mina, Peppe Frana e Marco Zanotti – accompagneranno gli interventi di Jamaluddin Ballabio, rappresentante per l’Italia della Tarikah Naqshbandi e di Cesare Bovinelli, monaco camaldolese di Fonte Avellana, protagonisti di un dialogo interculturale, che partirà dal teatro riminese per arrivare, nella prossima primavera, fin nelle sale di una delle più suggestive gallerie della città, il Museo degli Sguardi. Appuntamento alle 21 per ascoltare le improvvisazioni dei tre musicisti di fama internazionale che, attraverso strumenti a fiato, a plettro e percussioni faranno vivere e scoprire sonorità del mondo.
L’evento di sabato rappresenta infatti solo una delle azioni di un progetto molto più ampio, IN-CONTRO. Un museo come spazio di condivisione e solidarietà, proposto e realizzato dalle associazioni di volontariato Vite in Transito e Orizzonti Nuovi e dall’associazione di promozione sociale La Bottega Culturale con il contributo della Regione Emilia-Romagna. Gli obiettivi principali: restituire dignità al Museo degli Sguardi, per far sì che sia riconosciuto come bene comune di tutta la cittadinanza; dare vita alla convivenza e all’integrazione delle differenze e delle culture, attraverso un sempre più ampio coinvolgimento di migranti, rifugiati politici e persone affette da disabilità psichiche, soggetti ancora troppo emarginati e discriminati. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Filippo Malatesta presenta online il suo album "Biutifullove"

    • solo domani
    • 2 dicembre 2020
    • online

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento