I Rangzen cantano il Sessantotto tra Beatles e Rolling Stones

Secondo appuntamento con la rassegna Concerti attorno al Sessantotto. Venerdì 19 gennaio, alle 21, al teatro degli Atti di Rimini in concerto la band Rangzen con lo spettacolo "Born To Be Wild. Rockers & Rebels dalla West Coast ai Beatles".

All'altezza del '67/'68, con album come Sgt Peppers' dei Beatles, il rock ormai si era nettamente differenziato dalla pop music commerciale di corto respiro: nato da radici popolari e trainato da un immaginario potente e onnivoro, il rock era diventato un vero e proprio mondo parallelo dove si parlava una lingua universale fatta non solo di musica e parole ma di gesti, abbigliamenti e corpi mutanti. Era la lingua della generazione dei 'baby-boomers', la 'lucky generation' che con il rock era cresciuta, la 'lingua naturale' dei protagonisti dell' insorgenza studentesca internazionale. La playlist del concerto, dal nutrito repertorio dei Rangzen, presenta gli anni d'oro di quella stagione, dal 1964 al 1971.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Filippo Malatesta presenta online il suo album "Biutifullove"

    • 2 dicembre 2020
    • online

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento