Neoclassico e Barocco nell'arte di Antonio Trentanove

Venerdì 24 novembre ore 17.30 a Palazzo Buonadrata omaggio al grande artista riminese Antonio Trentanove (1745 ca.-1812), interprete della scenografia sacra e profana tra l’ultimo Barocco e il Neoclassico. Dalla Chiesa dei Servi di Santa Maria in Corte alla Chiesa carmelitana di San Giovanni Battista nell’omonimo borgo, fino al monumento a Pio VI presso la Chiesa di Santa Rita e alle decorazioni per la ‘Cattedrale’ di Saludecio: questi alcuni dei luoghi abbelliti dalla sapiente mano dello scultore riminese.

Per onorarlo venerdì sarà presentato il libro “Antonio Trentanove e la scultura del Settecento in Romagna”, edito quest’anno dalla Fondazione Federico Zeri. Un volume postumo e inedito del brillante studioso Stefano Tumidei (1962-2008), curato da Andrea Bacchi (Università di Bologna), direttore della Fondazione Zeri, e da Silvia Massari, storica dell’arte e collaboratrice della Fondazione. Saranno proprio i due curatori a presentare al pubblico il profondo contributo artistico di Trentanove.

Per omaggiare ulteriormente il Settecento riminese, a chi acquisterà a prezzo speciale il volume presentato all’incontro verrà fatto dono della rara ristampa dell’architetto veneziano Tommaso Temanza “Delle Antichità di Rimino”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Santarcangelo Festival presenta Winter is coming

    • solo domani
    • Gratis
    • 5 dicembre 2020
    • online
  • Calendario dell’Avvento degli Elfi si trasferisce sul web

    • Gratis
    • dal 1 al 24 dicembre 2020
    • diretta online pagina facebook

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento