Riparte il laboratorio stabile Alcantara per i ragazzi

Riparte il laboratorio stabile Alcantara, lo storico progetto educativo e di formazione attraverso e di formazione attraverso il “gioco del teatro” per bambini, ragazzi e giovani.  I laboratori si terranno a partire da ottobre in 3 luoghi differenti:  a Rimini (al Centro Educativo Italo Svizzero CEIS nel centro storico e alla Casa del Teatro e della Danza di Viserba Monte) e a Santarcangelo di Romagna (alla Scuola Pascucci). Sono circa 160 i bambini e gli adolescenti che ogni anno si cimentano in questa avventura: un’esperienza che dal teatro prende tutto ciò che c’è di più bello: lavorare insieme agli altri, liberare la propria energia, conoscere nuovi aspetti della propria personalità, essere appagati dal risultato raggiunto anche a costo di un po’ di fatica e sacrificio, vedere la realtà da altri punti di vista. Il teatro è comunicazione, è la vita stessa. A volte sai come inizi ma non sai fin dall’inizio l’esatto punto d’arrivo. Questo spirito d’avventura è congeniale all’animo di individui in crescita, alla ricerca della propria identità, è coinvolgente e ti fa riflettere.
 Per partecipare al laboratorio non c'è bisogno di alcuna abilità specifica, solo di qualche capacità un po' speciale: la curiosità, prima di tutto. Anche la voglia di mettersi in gioco. La passione, sempre. E una buona dose di fantasia, che non sarà mai troppa.
 Accanto al lavoro con i ragazzi, il laboratorio stabile ha inoltre un laboratorio dedicato agli adulti e uno al disagio psicosociale.
 Da tre anni il laboratorio stabile ha dato vita al festival delle arti dell’infanzia e dell’adolescenza: Filo per Filo | Segno per Segno, che si svolgerà in primavera. Il festival  lancia alla collettività, attraverso eventi, incontri, allestimenti, spettacoli, un messaggio significativo: l’importanza dell’arte come pedagogia, strumento di formazione e di crescita. È uno sguardo sul futuro, visto con gli occhi di chi ne sarà protagonista.
Per chi vuole conoscere l’attività e desidera iscriversi, sono programmati questi incontri di presentazione:
 Giovedì 19 settembre ore 17 al CEIS (via Vezia, 2), Rimini
Venerdì 20 settembre ore 17 alla Casa del teatro e della danza (via Popilia, 165), Viserba
Lunedì 23 settembre ore 17 alla Biblioteca comunale Baldini (viale Pascoli, 3), Santarcangelo di Romagna
 


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Baci dal mondo un Flash mob ecumenico per il “Francesca day”

    • 8 marzo 2021
  • Quali sono le sfide del 21esimo secolo? Se ne parla in diretta streaming con 5 filosofi

    • Gratis
    • dal 15 gennaio al 12 marzo 2021
    • diretta streaming Biblioteca Misano
  • "Non chiamatelo raptus" vignette in mostra contro sessismo, violenza e discriminazione di genere

    • dal 5 al 15 marzo 2021
    • vetrine negozi centro storico e facebook
  • Al via Cattolica e le sue donne: lavoratrici del mare e pioniere del turismo

    • dal 6 al 27 marzo 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RiminiToday è in caricamento