Sabato live da Nonna Lella a Poggio Berni

Al Ristobar di Nonna Lella a Poggio Berni comincia la stagione estiva con una nuova programmazione musicale. Ogni sabato di maggio un concerto, un vero viaggio, un percorso artistico pensato e realizzato sotto la sapiente regia del direttore artistico Gennaro Cirillo. Dopo l'apertura con la band Lobsters, il 13 maggio sarà la volta del blues e del rock dei Good Job 4et, guidati da Davide Amati.

Il 20 maggio il viaggio continua nella musica popolare e la ricerca delle sue radici con i Notte Nera, band bellariese creata da musicisti di grandissima esperienza, attraverso una rivisitazione in chiave moderna di alcuni brani della tradizione regionale. Si chiude il 27 maggio con i Rimini Sud, quattro straordinari musicisti napoletani - Mario de Luca, Lello Becchimanzi, Lucio Aiello e Gennaro Cirillo - trapiantati da tempo a Rimini, che ripropongono brani di Pino Daniele e diverse rivisitazioni in chiave blues jazz di brani della storia musicale partenopea.

Il ristobar Nonna Lella è una realtà del territorio, aperto pranzo e cena ed a gestione famigliare. E' ristorante di pesce, è "hamburgheria" di produzione propria, è pasta fresca fatta in casa, è accoglienza e piacere conviviale. 

Info: 334 9790665

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento