Valery Gergiev sul podio per la Sagra Malatestiana

Il Maestro Velery Gergiev sul podio della Sagra Musicale Malatestiana per il concerto sinfonico in programma domenica 4 settembre all'Auditorium, nella Sala della Piazza del Palacongressi. 

Il concerto affidato a Gergiev è consacrato interamente alla musica russa. Il Meastro torna a Rimini alla testa dell’Orchestra del Teatro Marinskij con la suite dal Romeo e Giulietta, la Quinta Sinfonia di Sergeij Prokof’ev e le celebri ‘Variazioni su un tema rococò’ composte da Čajkovskij che vedranno impegnato Alexander Buzlov, solista vincitore dell’edizione 2016 del Premio Čajkovskij.
Ore 21  Ingresso: da euro 25 a euro 42; ridotte: euro 15 (III° Settore) per Under 25 anni

Info: 0541 793811  www.sagramusicalemalatestiana.it
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento