"Siamo nati per camminare", passeggiata alla scoperta della natura

Camminare quotidianamente, specialmente nei percorsi da casa a scuola, spesso brevi, non solo ha effetti sull’ambiente e sulla congestione delle città, ma è anche uno strumento per attivare la mente, coltivare uno spazio per conoscere gli altri, ed esplorare con curiosità il territorio e le persone che lo abitano. Per questo il Comune di San Giovanni in Marignano aderisce al progetto educativo della Regione Emilia-Romagna “Siamo Nati per camminare”, con l’obiettivo di promuovere la mobilità sostenibile e valorizzare esperienze concrete, come i piedibus, quali soluzioni alternative e virtuose in particolare sui percorsi casa-scuola.

Il focus di quest’anno, “Camminare bene comune”, valorizza il camminare come bene comune e sottolinea il “rispetto delle regole” non inteso come leggi, ma come abito culturale basato sulla fiducia, la solidarietà ed il senso di responsabilità nei confronti della comunità in cui viviamo. La campagna, cui il Comune aderisce per il terzo anno, coinvolge le bambine e i bambini dell’Istituto Comprensivo statale di San Giovanni in Marignano, con il coordinamento dell’Associazione Scuolinfesta. Inoltre dal 2016 al progetto aderisce anche l’Associazione Avventure in Natura, con la proposta di camminate ed eventi all’aria aperta per tutte le età. Come nel 2017, Avventure in Natura e Scuolinfesta, con la collaborazione di Nuova Polisportiva A. Consolini, sezione Atletica, SuperConad Marignano e Nonne del Centro Ricreativo hanno pensato ad un momento di festa ed incontro, in programma per sabato 13 maggio, aperto a grandi, piccoli e tutta la cittadinanza.

L’obiettivo di quest’anno è di riscoprire la bellezza di essere immersi nella natura, di apprezzarne il valore e di confrontarsi grandi e piccoli, camminando. Il pomeriggio prevede infatti una camminata nel nuovo percorso del Conca, con il guado del fiume, aperta ai bimbi del piedibus, ma anche agli adulti delle camminate serali, una merenda a cura delle nonne del centro ricreativo e dei giochi a cura della Consolini Atletica. “Queste giornate non possono che renderci orgogliosi. Valorizzare la vita all’aria aperta, gli spazi verdi del nostro Comune, in questo caso il nuovo percorso sul fiume Conca, far dialogare grandi e piccoli, in un momento di festa, ma anche di scoperta, è un valore aggiunto per la nostra comunità. La giornata inoltre sarà anche arricchita dalla presenza di 10 bambini provenienti da Riasno - Biellorussia che saranno accompagnati dall'Associazione Luigi Pagniello in collaborazione con la Fondazione "Aiutiamoli a Vivere" che propone attività ludiche in tutta Italia per questi bambini dopo il disastro causato dallo scoppio della centrale nucleare ucraina. Li accoglieremo per condividere con loro quello che sarà sicuramente un prezioso momento di comunità!”

Ecco il programma: Sabato 13 maggio ore 14 ritrovo alla Casina Asmara (ex frantoio-via Santa Lucia) 14.30 partenza per una camminata di circa un'oretta adatta anche ai più piccoli (con guado del fiume-consigliato abbigliamento adeguato ed acqua in borraccia) 15.30 rientro alla casina per merenda a cura delle nonne del centro ricreativo e del SuperConad Marignano consegna dei diplomi a cura dell'Amministrazione comunale giochi a cura di Nuova Polisportiva A. Consolini, Atletica Nelle foto alcuni momenti dell’edizione 2016 dell’evento

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento