Svelata la settima edizione della rassegna "Un teatro per i ragazzi"

Organizzata dall’amministrazione Comunale di San Leo con la collaborazione artistica e culturale di Accademia Perduta/Romagna Teatri, la kermesse si è contraddistinta negli anni per la calorosa e numerosa accoglienza del pubblico

Settima edizione per la rassegna "Un teatro per i ragazzi". Organizzata dall’amministrazione Comunale di San Leo con la collaborazione artistica e culturale di Accademia Perduta/Romagna Teatri, la kermesse si è contraddistinta negli anni per la calorosa e numerosa accoglienza del pubblico e per l’elevata qualità degli spettacoli proposti, scelti ogni anno tra le migliori offerte del teatro per ragazzi italiano. Il successo della rassegna, replicato edizione dopo edizione, ha qualificato come vincente la scelta artistica e stilistica degli organizzatori di eleggere il Teatro di Pietracuta come luogo destinato alla rappresentazione del teatro per ragazzi all’interno della Rete Teatrale della Valmarecchia, offrendo al contempo preziose occasioni, oggi rarissime, di condivisione, interazione e crescita culturale per le tante famiglie del territorio. La nuova edizione di "Un Teatro per i Ragazzi", che partirà sabato 30 gennaio e si protrarrà fino all’aprile 2016, presenta in cartellone quattro spettacoli, principalmente incentrati sul teatro di narrazione e d’attore con musiche dal vivo e contraddistinti da una cifra stilistica divertente, poetica ed educativa destinata all’intrattenimento di tutti i “pubblici”, giovani e non!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo appuntamento (sabato 30 gennaio alle 21) vedrà protagonista del palcoscenico la compagnia Madame Rebiné con La riscossa del clown, uno spettacolo nato dal desiderio di tornare a sperare in un mondo che possa trasformarsi e in cui grazie all’impegno e alla partecipazione anche i clown possano vincere. La rassegna proseguirà sabato 20 febbraio alle 21 con il divertente e delicato Le avventure di Pulcino del Teatro Pirata. Il terzo appuntamento, in programma sabato 12 marzo alle 21, vedrà protagonista una delle più recenti produzioni di teatro per ragazzi di Accademia Perduta/Romagna Teatri: Metamorfosi. Cinque favole di uomini che si trasformarono in cose, scritto e interpretato dal giovane e talentuoso Pietro Piva.. A chiudere la rassegna, sabato 2 aprile alle ore 21, sarà Storia di un bambino e di un pinguino, una pièce di Teatro Telaio, una storia buffa per parlare di mondi sconosciuti che si incontrano, della difficoltà di comunicare e comprendere chi è altro da noi, di un oceano da solcare per far crescere in noi affetto ed amicizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento