San Marino ama il teatro e guarda a nuovi progetti internazionali

L'Antica Repubblica chiude la stagione teatrale con il segno positivo. Sipario con oltre 700 spettatori per "Hamlet" del Shakespeare Globe Theatre

L'attrice Virginia Raffaele, tra i protagonisti della stagione sammarinese

Si è chiusa con il segno "+" la stagione teatrale di San Marino Teatro, che ha ottenuto ottimi risultati e ha dato il suo arrivederci al pubblico ieri sera con l’Hamlet del Shakespeare Globe Theatre di Londra. Oltre 700 spettatori hanno gremito il Teatro Nuovo di Dogana  - di cui circa 500 studenti - che hanno partecipato alla serata conclusiva del cartellone sammarinese 2015/2016 applaudendo all'opera del Bardo.

La Stagione Teatrale della Repubblica di San Marino che comprendeva in totale 22 appuntamenti (4 spettacoli in abbonamento al Nuovo + 3 fuori abbonamento; al Titano 4 spettacoli per la Rassegna Microphonie, 3 appuntamenti per la Rassegna Lo schermo sul Leggio, 5 appuntamenti per Sperimental(a)mente e 1 fuori abbonamento), sperimentando la formula risultata positiva della collaborazione con privati a rischio d’impresa, finalizzata ad offrire spettacoli di grande rilevanza, ha visto aumentare in entrambi i Teatri sia presenze (+ 32% al Nuovo e 35% al Titano) che incassi, (+18%), pur avendo sostenuto una diminuzione di budget. In totale  si sono rilevate ben 5869 presenze nei due Teatri, di cui 2146 al Teatro Titano e 3723 al Teatro Nuovo. 

Vincente la suddivisione in rassegne tematiche differenziate con l’introduzione dell’abbonamento a tutti i segmenti della Stagione introducendo la possibilità riservarsi i posti migliori (sia a Sperimental(a)mente dedicata ai nuovi orizzonti del teatro  che a Lo Schermo sul leggio). Confermato ed addirittura aumentato il gradimento per la rassegna pomeridiana domenicale “Lo schermo sul leggio” ideata da Ivano Marescotti, che si attesta con una media oltre alle 200 presenze per appuntamento. Ampia l’adesione delle scuole con 217 studenti anche di fuori Repubblica, cui va sommata la copiosa presenza per Shakespeare’s Globe Hamlet, (oltre le 500 unità) e la partecipazione di 850 studenti dei tre ordini di scuola (Medie inferiori, Elementari e Scuola Infanzia) a Diversiàmoci - Itinerari creAttivi per le giovani generazioni, il percorso teatrale che si inserisce nel contesto di “Teatro e cittadinanza” promosso dall'Università di San Marino,  Dipartimento delle Scienze Umane con il sostegno dell’ Authority Pari Opportunità della Repubblica di San Marino. Al Teatro Nuovo l’appuntamento che ha riscontrato maggior numero di spettatori è stato, quello che ha visto protagonista Virginia Raffaele e la sua Performance (866), seguito da La Lupa con Lina Sastri (412) e L’Ulisse (391). Nella rassegna Microphonie, il podio per numero presenze, è di Rock Bazar con Massimo Cotto e Cristina Donà (208), seguito da Lella Costa ne Il pranzo di Babette (203), mentre per la nuova rassegna Sperimental(a)mente, i due appuntamenti più seguiti sono risultati La dolce guerra (130) e Finisce per A (127). La Stagione Teatrale, realizzata grazie al prezioso supporto di Asset Banca, Giochi del Titano, S.I.T , Joli Group, Titancoop e I.E.S. nonché con la collaborazione di San Marino RTV e Sorpresa chiude dunque in bellezza, auspicando di proseguire il rapporto sinergico tra Istituzione Pubblica e Realtà private, essenziale per alimentare l’offerta culturale in territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli Istituti Culturali, soddisfatti e galvanizzati dal risultato, nel proseguire il cammino intrapreso con successo nella stagione appena conclusa, sono già impegnati a programmare il prossimo cartellone, con l’intenzione di introdurre ulteriori novità e tentando di portare nuovamente anche a San Marino, attraverso formule “a rischio d’impresa”, spettacoli di respiro internazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento