Enzo Iacchetti tra gli ospiti del Networking di "Sanpa"

Enzo Iacchetti e Jack Sintini al Networking Day. I due big si aggiungono ai già annunciati Ciro Ferrara, Paolo Crepet e Preatoni per parlare dell’errore vincente. Gli ospiti big sono i protagonisti della 18esima edizione del Networking Day "Quando l’errore è vincente", in programma sabato 16 aprile a San Patrignano, una giornata organizzata da Evolution Forum, di Gianluca Spadoni e Massimiliano Alvisi.

Sempre maggiore l’attenzione del territorio rispetto ad eventi motivazionali di questo tipo. Tante le aziende e i singoli cittadini che saranno presenti. Imparare a rialzarsi, trovando forza dai propri errori. Avendo come esempi tre veri e propri campioni. Innanzitutto uno sportivo, Ciro Ferrara. Campione con il Napoli, la Juventus ed ex azzurro, parlerà di come una squadra vincente sia sempre in grado di trovare forza dagli errori dei singoli. A portare un punto di vista scientifico lo psichiatra Paolo Crepet, spesso invitato come esperto in vari salotti televisivi, ma soprattutto profondo conoscitore di quali possano essere le reazione dell’essere umano di fronte all’errore, di esaltazione o di depressione. Infine l’errore che favorisce nuovi progetti nel mondo dell’imprenditoria. Fra i relatori Ernesto Preatoni, vero e proprio inventore di “Sharm el Sheik” inteso come sogno turistico per milioni di cittadini di tutto il mondo. Una vena imprenditoriale che non si è spenta con lo stesso Preatoni che sta per rilanciare una nuova impresa in Estonia, dopo esser approdato anche in Russia. Enzo Iachetti racconterà invece la sua carriera tutt’altro che semplice, dove la gavetta l’ha fatta da padrone. Ben due anni di provini per entrare a Mediaset, all’insegna di una forza di volontà unica per raggiungere l’obiettivo prefissato, senza abbattersi per gli errori commessi, e la consapevolezza oggi di essere uno dei punti di forza di Striscia la notizia. Ancora più emozionante sarà scoprire la storia di Giacomo Jack Sintini, già raccontata da lui stesso nel suo libro “Forza e coraggio” (Mondadori). Era il 2011 quando scoprì di avere la leucemia. Un anno di stop e poi di nuovo in campo con il Trentino volley, dove il destino lo rimise in campo proprio nella finale scudetto al posto dell’alzatore titolare fuori per infortunio. Una storia davvero a lieto fine dato che grazie a lui la squadra riuscì a conquistare il titolo.

I relatori assieme a Gianluca Spadoni e Nicoletta Todesco racconteranno come alcune vittorie possano essere figlie di cocenti sconfitte e delusioni, dell’errore come tentativo di trovare soluzioni. Già tanti gli iscritti che vogliono trovare nuove motivazioni da questa giornata speciale. Un evento che coinvolgerà l’intera città di Rimini, dato che saranno tanti i partecipanti che soggiorneranno negli alberghi della riviera, con arrivi previsti non solo da tutta Italia, ma anche dall’estero. «Dopo il successo avuto con Julio Velasco abbiamo capito ancor più quanto ci sia bisogno di energia positiva in questo periodo storico – spiega Gianluca Spadoni - I relatori invitati in questa edizione sono certo che sapranno entusiasmare tutti coloro i partecipanti, così come nuova energia potranno trovarla dai ragazzi di San Patrignano con cui pranzeranno nell’incredibile salone della Comunità». 

Per partecipare e assicurarsi gli ultimi posti a disposizione è possibile chiamare il 338.4901008 o farlo attraverso il sito www.networkingday.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento