Il Rex riaffiora dalle acque e approda al teatro Mariani con lo spettacolo di Massimo Minella

  • Dove
    Teatro Mariani
    Indirizzo non disponibile
    Sant'Agata Feltria
  • Quando
    Dal 05/10/2019 al 05/10/2019
    21:00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Il set del film Amarcord

Un sogno che solcava l'Oceano. L'ingegno e il design italiano, tra potenza e suggestione. Una grande sfida dell'uomo, che ha reso il Rex immortale, capace di ispirare anche il Maestro del cinema Federico Fellini per una delle scene indimenticabili del film premio Oscar "Amarcord". A far riaffiorare dalle acque il Rex, il mitico transatlantico, costruito negli anni Trenta in soli 15 mesi nei cantieri Ansaldo di Genova, è il giornalista e scrittore Massimo Minella. Sabato 5 ottobre, alle 21, sul palco del Mariani di Sant'Agata Feltria va in scena il racconto teatrale "La leggenda del Rex – Dal Nastro Azzurro a Fellini. Un viaggio nel mito". Ad accompagnare il giornalista di Repubblica sarà il fisarmonicista Franco Piccolo, lo spettacolo è una produzione del Teatro Pubblico Ligure diretto da Sergio Maifredi. Uno spettacolo nato sulla scia del libro di Minella dedicato al Rex.

minella - spettacolo Rex-2

La leggenda del Rex è un incrocio di parole, musica e immagini che ha sullo sfondo il più celebre dei transatlantici. Non è storia, ma leggenda. Nel racconto di Minella, giornalista di Repubblica e scrittore, gli anni brevi e intensi della nave dei record scorrono sullo sfondo di un’avventura che sa essere divertente e amara, che sorprende, affascina e ferisce. Fino al tragico epilogo. Ma questa non è la fine o, meglio, non è la fine dell’avventura del Rex che sopravvive al suo affondamento e torna a vivere nell’immaginario collettivo. Sarà la metafora della fuga da una provincia troppo stretta, magistralmente sognata da Federico Fellini, ma anche un veicolo pubblicitario. 

Il Rex, la nave più veloce del mondo, conquista del Nastro Azzurro nel 1933. Affascina e strega, tanto che il Regime se ne impossessa e la utilizza come simbolo dell’Italia. Ma il Rex è ovviamente molto di più e la sorprendente bellezza di questo transatlantico scavalca le epoche e le etichette per arrivare intatta fino a noi. In tantissimi si sono confrontati con il mito del Rex, operai e marinai, star e gente comune, militari e uomini e donne della pubblicità. La nave che ha vissuto solo una manciata d’anni ed è diventata immortale nell’immaginario collettivo torna a navigare sul palco di Sant'Agata Feltria. Scritto e narrato da Massimo Minella, il racconto si avvale come sempre della collaborazione del fisarmonicista Franco Piccolo e di immagini e video d’epoca ricostruiti attingendo agli archivi storici della Fondazione Ansaldo e dell'Istituto Luce. La leggenda del Rex, nata sotto forma di libro per gli ottant’anni dalla conquista del Nastro Azzurro si è poi evoluta sotto forma di racconto teatrale, arricchito di volta in volta di nuovi contributi. Sarà così anche questa volta, con nuove immagini e informazioni sul progetto di recupero di quanto ancora resta sui fondali davanti a Capodistria, luogo in cui è affondato il transatlantico. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Esodo" di Simone Cristicchi apre la nuova stagione teatrale del cinema teatro Astra

    • 28 ottobre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Mentre vivevo, torna la rassegna teatrale tra burattini e film d'animazione

    • dal 11 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Sala Teatro del Centro Sociale Poggio Torriana
  • Teatro Pazzini, riparte la stagione tra comicità, musica e prosa

    • dal 7 novembre al 19 dicembre 2020
    • Teatro Pazzini

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento