Sul palco si scopre una biblioteca delle meraviglie

Per la rassegna Domeniche a teatro al Lavatoio di Santarcangelo il 4 febbraio, alle 16.30, in scena "La biblioteca delle meraviglie, universi sensibili", di e con Antonio Catalano.

Con “Universi sensibili” si indica tutta la personale cosmogonia di Antonio Catalano, artista/artigiano che ha il dono di fare con quel che c’è, trovando la poesia che si nasconde nel quotidiano. La maggior parte dei suoi lavori è fatta con materiali di recupero, poveri, poverissimi e per questo accessibili a tutti, ovunque. Un lavoro che mescola musica, poesia, arti visive, teatro. Che è tutto questo ma anche un po’ più di questo.

Da tempo Antonio Catalano, dopo anni di presenza nel teatro italiano, teorizza e pratica l’abbandono di ogni idea di spettacolo, perseguendo invece la ricerca di incontri artistici con “spett-attori” di ogni età, in cui suscita emozione, poesia, meraviglia. I suoi “Universi sensibili” incontrano dovunque stupore, entusiasmo; il suo amore per l’infanzia è amore per un’età dello sguardo, non per l’età anagrafica in sé.
Da un “armadio sensibile” nasce "La biblioteca delle Meraviglie", scaffalatura/mondo di libri fantastici, “presi a prestito” dalla Villa della Scalogna di Pirandello e letti in diretta da Catalano.
Libri fai-da-te, di pietra, di pane, di foglie, di vento, contenenti le storie più strane, spesso sonore, primitive, fatte di balbettii, sussurri, vagiti, grammelot.  Un viaggio immaginario, guidati dalle narrazioni, da effetti sonori, piccoli oggetti, lasciapensieri da completare con le proprie idee e i propri sogni”.

Tecnica utilizzata: attore, oggetti, strumenti musicali
Età consigliata: dai 4 anni
Ingresso: euro 5 bambini, euro 7 adulti
Info e prenotazioni: Santarcangelo dei teatri (dal lunedì al venerdì): tel. 0541.626185
Il giorno di spettacolo, la cassa aprirà alle ore 15.30

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Mentre vivevo, torna la rassegna teatrale tra burattini e film d'animazione

    • dal 11 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Sala Teatro del Centro Sociale Poggio Torriana
  • Teatro Pazzini, riparte la stagione tra comicità, musica e prosa

    • dal 7 novembre al 19 dicembre 2020
    • Teatro Pazzini

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento