Il Musas riapre con la mostra “Fuori” di Elvis Spadoni

  • Dove
    Musas – Museo Storico Archeologico
    Indirizzo non disponibile
    Santarcangelo di Romagna
  • Quando
    Dal 11/06/2020 al 02/08/2020
    dal giovedì alla domenica dalle 16 alle 20
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Giovedì, 11 giugno, riapre il Musas di Santarcangelo con la mostra dal titolo “Fuori” di Elvis Spadoni, santarcangiolese d’adozione. La mostra sarà presentata alle ore 17.30  attraverso una diretta facebook sulla pagina dei Musei Comunali Santarcangelo che vedrà la partecipazione dell’artista, del curatore Massimo Pulini, della sindaca Alice Parma e della vicesindaca e assessora alla Cultura Pamela Fussi.
Un appuntamento che darà il via anche al ritorno al Museo Storico Archeologico di Santarcangelo dei percorsi di dialogo tra arte contemporanea e antica. 
Per l’artista, il titolo “Fuòri” descrive l'intento di creare una connessione con il momento storico che tutti stiamo vivendo. Uscendo lentamente dalla quarantena entriamo nuovamente in relazione con il “fuori”, attraverso nuovi occhi e nuova pelle, dove ci aspetta il ritorno alla “normalità"
La mostra sarà visitabile fino al 2 agosto dal giovedì alla domenica dalle ore 16 alle 20, con accesso su prenotazione. La visita è limitata a quattro persone alla volta o a singolo nucleo familiare e si può prenotare telefonando al numero 0541.624703 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13, oppure direttamente il Musas nei giorni di apertura telefonando allo 0541.625212.
Inoltre dall’11 al 14 giugno per il progetto I Tesori del Musas - che propone ogni settimana una visita tematica particolare - i visitatori potranno avere informazioni più dettagliate sui percorsi di dialogo tra arte antica e arte contemporanea realizzati dal museo negli ultimi anni.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • In mostra la collezione di burattini e vestitini del Museo Etnografico

    • dal 7 novembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Biblioteca Baldini
  • "Non chiamatelo raptus" vignette in mostra contro sessismo, violenza e discriminazione di genere

    • dal 5 al 15 marzo 2021
    • vetrine negozi centro storico e facebook
  • La donna nell’arte raccontata nella mostra dal titolo "Le tele di Penelope"

    • dal 20 febbraio al 28 marzo 2021
    • galleria del centro della Pesa

I più visti

  • In mostra la collezione di burattini e vestitini del Museo Etnografico

    • dal 7 novembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Biblioteca Baldini
  • Quali sono le sfide del 21esimo secolo? Se ne parla in diretta streaming con 5 filosofi

    • Gratis
    • dal 15 gennaio al 12 marzo 2021
    • diretta streaming Biblioteca Misano
  • Baci dal mondo un Flash mob ecumenico per il “Francesca day”

    • 8 marzo 2021
  • "Non chiamatelo raptus" vignette in mostra contro sessismo, violenza e discriminazione di genere

    • dal 5 al 15 marzo 2021
    • vetrine negozi centro storico e facebook
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RiminiToday è in caricamento