Senza fili: 40 artisti in scena al Teatro Leo Amici

Gran ritorno in scena al Teatro Leo Amici del lavoro teatrale di Carlo Tedeschi dedicato al circo e al mimo.

Il Teatro Leo Amici propone per l'estate 2019 uno spettacolo dedicato a grandi e piccini, all'insegna dell'allegria e del divertimento. Con un brillante riediting, tanto atteso da oltre un decennio, con le coreografie dell'indimenticato Carmelo Anastasi, uno dei personaggi storici del teatro leggero italiano con Garinei e Giovannini e della RaiTv con Canzonissima e Studio Uno, Dedicato a grandi e piccini, all’insegna dell’allegria e del divertimento, Senza Fili mescola mimo, danza, canto, sketch teatrali e show circensi, dando vita ad un’ irrefrenabile cascata di risate. Emozionanti i temi trattati, prima fra tutti la Libertà.

Lo spettacolo tocca e tende le corde della purezza dell’infanzia e della fanciullezza

40 ARTISTI IN SCENA! 

TRAMA:

La luce di una fata chiamata Libertà avvolge due burattini dalle fattezze umane che scoprono così di poter danzare senza fili; il cattivo burattinaio li insegue, nella loro fuga li accoglie il circo che al suo interno vede personaggi "diversi" ma tutti amici e nel suo vagabondare, coinvolge lo spettatore in un carosello di danze folkloristiche tradizionali con colori e costumi di tutto il mondo, per un ripasso live di usi delle popolazioni della Terra, toccando Grecia, Russia, Ungheria, Arabia, Italia, Francia, ecc.

Senza Fili è sul palcoscenico del Teatro Leo Amici, dal 1 giugno al 28 settembre, ogni sabato sera ore  21.45 

https://teatroleoamici.it/

Info e prenotazioni Cell. 345.8045807

cabaret GIOVEDì-3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento