"Una Bella Serata": un evento per sostenere le attività di Rimini Autismo

Terza edizione e tanti amici insieme per sostenere le attività di Rimini Autismo: è l'evento di beneficenza dal titolo 'Una Bella Serata' promosso da Tonia Catuogno e Nicoletta Cei

Terza edizione e tanti amici insieme per sostenere le attività di Rimini Autismo: è l’evento di beneficenza dal titolo ‘Una Bella Serata’ promosso da Tonia Catuogno e Nicoletta Cei che da anni si dedicano a raccogliere fondi che possano contribuire alla realizzazione degli importanti progetti nei quali è impegnata l’Associazione sul territorio. La serata si svolgerà sabato all’Hotel Sporting di Rimini con un programma interessante tra buon cibo, musica e cabaret. Gli artisti che quest’anno prestano la loro opera per Rimini Autismo sono Raffaella Cavalli Trio, composto dalla cantante bellariese già protagonista di due Festival di Sanremo e dai musicisti Stefano Rava e Manuel Cilio, in ‘Love Song’ il Trio Liberty composto da Gianluca Venturini, Eliana Di Biase e Machela Lapelosa in ‘Momento d’Operetta’ e l’attore cabarettista Piergiuseppe Bertaccini noto anche come Sgabanaza in un monologo a sorpresa. Presentano Patrizia Deitos e Gianfranco Gori.

Rimini Autismo in questi ultimi mesi ha proseguito il progetto dedicato a fare della Riviera una meta autism friendly, un luogo nel quale le famiglie di persone con autismo, provenienti da tutte le parti d’Italia e d’Europa, possano trovare accoglienza consapevole e servizi a misura della problematica dei propri cari. Tuttavia anche il lavoro da fare in loco è ancora tanto e iniziative come ‘Una Bella Serata’ focalizzano l’attenzione sui progetti che l’associazione mette in campo per le famiglie del territorio. In particolare i proventi di questo evento sono finalizzati al centro estivo di Villa Del Bianco di Misano Adriatico con tutte le sue attività.

Villa del Bianco è una struttura messa a disposizione dal Comune di Misano Adriatico nella quale dal 2010 ha sede un centro per persone con autismo che si sostiene grazie all’impegno di istituzioni, imprese e privati benefattori, con il coordinamento di Rimini Autismo onlus. Col suo bel parco e personalizzata con semplici ma fondamentali accorgimenti, Villa del Bianco è uno spazio organizzato in cui si svolgono importanti progetti di accoglienza e di socializzazione dell’Associazione. È un luogo protetto ma aperto al mondo, con educatori professionisti e sotto la supervisione del Centro Autismo della USL di Rimini; qui i ragazzi trovano certezze e punti di riferimento che permettono loro di esprimere le massime potenzialità, sia terapeutiche che di socializzazione; le famiglie trovano un sostegno qualificato e un sollievo dall’impegno quotidiano. Con il supporto dei Comuni della Provincia di Rimini, del Centro Autismo, della Cooperativa Millepiedi e il contribuito di imprese e privati sostenitori, questo servizio è gratuito per le famiglie associate a Rimini Autismo.

“L’appuntamento che ogni anno le amiche Tonia e Nicoletta ci dedicano è un incontro piacevole e trasversale che ci permette di conoscere sempre nuovi amici e realtà e, di  conseguenza, diffondere cultura sull’autismo. – dichiara Enrico Maria Fantaguzzi presidente della Onlus – Grazie anche a  questi eventi siamo in grado di poter dare alcune risposte alle esigenze delle nostre famiglie, provate non solo dall’autismo ma oggi anche dalla crisi economica. C’è l’esigenza di sostegno qualificato e continuo che ha costi onerosi, ci sono le terapie; tutta una serie di difficoltà che l’associazione non può ignorare. Grazie dunque a tutti coloro che da mondi diversi e che magari fino a ieri ignoravano la problematica si avvicinano a noi. Nascono continuamente iniziative che permetteranno di migliorare la qualità di vita delle nostre famiglie e soprattutto che permetteranno un futuro qualitativamente interessante per i nostri figli ed è a questo impegno di tutti i nostri concittadini che dobbiamo e vogliamo dire grazie.” La serata di raccolta fondi è resa possibile grazie al contributo degli amici sponsor e delle aziende che hanno partecipato con i loro ospiti al ricevimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento