Soggetto Donna al Teatro Astra per lo IOR

  • Dove
    Cinema Teatro Astra
    Indirizzo non disponibile
    Bellaria-Igea Marina
  • Quando
    Dal 25/10/2019 al 25/10/2019
    21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La sala del Cinema Teatro Astra di Bellaria venerdì 25 ottobre alle ore 21.00 ospita lo spettacolo “Soggetto: Donna”, che vede in scena le allieve-attrici del laboratorio teatrale condotto da Alexia Bianchi in collaborazione con l'associazione culturale Cambia-Menti dedicato all'approfondimento delle tematiche legate agli stereotipi di genere. Il Comune di Bellaria sostiene l'evento con il proprio patrocinio e il ricavato della serata sarà devoluto interamente al Progetto Margherita dell'Istituto Oncologico Romagnolo che fornisce gratuitamente parrucche alle donne che affrontano il delicato momento della caduta dei capelli durante la malattia.
Il Progetto Margherita IOR consiste in un incontro durante il quale le signore possono scegliere una parrucca grazie al supporto di un parrucchiere volontario e di un volontario IOR che si mettono al loro servizio offrendo ascolto, accoglienza e professionalità.
A riprova di quanto sia importante una tale attività, nel solo 2018 ben 451 donne in tutta la Romagna che hanno usufruito di questa opportunità, un dato che fa ben capire la grande importanza di questo servizio. L'associazione culturale Cambia-Menti collabora da alcuni anni con lo IOR e ha realizzato lo spot promozionale per la campagna online di crowdfunding del Progetto Margherita 2018 "La mia mamma è bellissima", scritto e diretto da Alexia Bianchi e interpretato dalle allieve-attrici dei corsi di laboratorio teatrale al femminile di Cambia-Menti. 
"Soggetto: Donna" vede salire sul palcoscenico Alida Bianchi, Alessia Braia , Manila Muraccini, Milena Sartini e Barbara Zaghini, che danno voce a testi liberamente tratti da vari autori italiani e stranieri dedicati all'universo femminile e agli stereotipi di genere, sempre sul filo dell’ironia e della leggerezza, dirette da Alexia Bianchi con l’aiuto di Licia Navarrini, la musica eseguita dal vivo da Fabrizio Flisi e il supporto tecnico di Valentina Porrazzo. Questo spettacolo prosegue l'approfondimento sulle tematiche degli stereotipi di genere e delle pubblicità sessiste del progetto di Cambia-Menti "Donna, Soggetto" nato nel 2014 in collaborazione con il Centro Donna del Comune di Cesena, che in seguito ha visto la collaborazione della Casa delle Donne del Comune di Rimini, andando in scena al Teatro Turroni di Sogliano, Teatro Corte di Coriano, Cinema Settebello di Rimini, Cinema Teatro Tiberio di Rimini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Mentre vivevo, torna la rassegna teatrale tra burattini e film d'animazione

    • dal 11 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Sala Teatro del Centro Sociale Poggio Torriana
  • Teatro Pazzini, riparte la stagione tra comicità, musica e prosa

    • dal 7 novembre al 19 dicembre 2020
    • Teatro Pazzini

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento