L'evoluzione della città dal Medioevo all'età contemporanea

Nell'ambito delle Giornate Europee del Patrimonio promosse annualmente dal Consiglio d'Europa, il Museo della Regina di Cattolica ha scelto di intitolare le giornate 2018 a due monumenti quasi nascosti e pressochè inaccessibili al pubblico, oggi finalmente condivisi con la città: la Galleria Paparoni e l'altura del Monte Vici, con la sua Torre di Conca. 
Domenica 23 settembre si parte alle 10.30 con una visita guidata al Monte Vici che introdurrà alle strutture settecentesche e duecentesche “imprigionate” in un edificio degli anni '50; la visita è stata resa possibile dalla proprietà, che ne ha autorizzato l'ingresso (appuntamento di fronte all'ingresso, in via Torconca). Alle ore 17 ci si potrà incontrare di nuovo presso il giardino del Museo della Regina per una conferenza dell'architetto Giancarlo Primavera sulle successive addizioni edificatorie e circa la lettura stratigrafica dei paramenti murari, con particolare riguardo alla Torre.
Il Monte Vici domina la foce del Conca, in una posizione straordinariamente felice per il controllo della valle: verso monte, si vedono infatti perfettamente allineate le piccole alture da cui dovevano essere segnalati minacce e pericoli; a mare, un assoluto controllo sulla Flaminia e verso la costa. Su questo poggio era stato costruito negli anni '50 un edificio e uno storico locale da ballo, il Kariba, che aveva fagocitato, riutilizzandone il perimetro e in parte gli interni, un palazzo settecentesco e una torre di guardia duecentesca, con stratificazioni dei paramenti murari e giustapposizioni in parte riconoscibili anche dall'esterno; impossibile, per ragioni di sicurezza, è purtroppo l'ingresso all'interno.
Le giornate sono condivise con Italia Nostra/Rimini, che offrirà il proprio appoggio e ausilio per le guide e per la visita ai monumenti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Zone grigie, Cattive memorie con lo storico Filippo Focardi e la mancata Norimberga italiana

    • Gratis
    • 27 novembre 2020
    • online diretta youtube

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento