Due giorni di #purodivertimento con la Karatella Race: si corre anche di notte

Due giorni di #purodivetimento con la Karatella Race sabato e domenica a Coriano. L’hashtag è stato lanciato e da mesi ridonda tra il cielo dei paracadutisti del main sponsor Turbolenza  e i circuiti del motomondiale dove sfrecciano molti dei piloti che, da tradizione, partecipano alla gara di birocci più pazza della Romagna. Confermata la presenza dei piloti di Moto 3, Nicolò Bulega e Andrea Migno, provenienti dalla VR46 Riders Accademy. La Karatella Race sarà l’evento di chiusura della lunga carrellata di appuntamenti ufficiali che hanno costellato il Gran Premio Tim di San Marino e della Riviera di Rimini.

Quest’anno lo Staff del Karatella Race, composto da un solido gruppo di volontari, ha aperto il gas a martello e ha lavorato sodo per regalare alla sesta edizione nuove emozioni e tanta adrenalina. Dopo aver confermato il raddoppio delle giornate di festa, si è voluto caratterizzare l’edizione 2015 inserendo per la prima volta una gara in notturna, riservata alle prime 40 karatelle che hanno presentato la domanda di iscrizione al sito www.karatellarace.it . A partire dalle 18 di sabato sul tracciato si accenderanno i grandi fari messi a disposizione dal Comune di Coriano, che consentiranno ai piloti di darsi battaglia sugli 800 metri di lunghezza, per cercare di strappare il miglior tempo. Per molti equipaggi sarà anche un’occasione per sperimentare sistemi di illuminazione stradale installati sui propri mezzi.  Al termine della manche sotto le stelle, ci si potrà rifocillare agli stand enogastronomici presenti nell’area adiacente la chiesa parrocchiale e dalle ore 21.30 assistere al concerto live della band Bucolica e al Dj set di Goodman.

Domenica sarà il giorno della Karatella Race, quello in cui si assegneranno i titoli della Karatella più divertente e di quella più veloce. Durante la mattinata spazio, come sempre, ai bambini che a partire dalle ore 8.30 scenderanno in pista con verifiche e prove libere a cui seguirà la gara per la categoria Junior. Alle 11 apriranno gli stand gastronomici e alle 13 verifiche tecniche categorie Amatori e Professionisti. Alle 14 tutti sulla linea di partenza per il via alla gara, le premiazioni sono in programma alle 18.30. All’ultima edizione parteciparono circa 180 equipaggi provenienti da tutta Italia e furono circa 10mila gli spettatori accorsi a Coriano, il ricavato venne utilizzato per riaprire il Centro Giovani di Coriano che è in funzione con numerose attività e tanti ragazzi che lo frequentano. 

La solidarietà quest’anno ha già vinto con i sorrisi dei bimbi di Arop Onlus, l’Associazione di Rimini che sostiene le famiglie e i bimbi affetti da leucemie, linfomi, tumori e altre malattie croniche dell’età pediatrica. All’Arop andranno i proventi di questa edizione, ma gli organizzatori hanno voluto fare qualcosa di più per i piccoli pazienti messi a dura prova già nei primi anni di vita, coinvolgendoli attraverso un concorso di disegni capace di stimolare la loro fantasia e farli sentire protagonisti di un evento che mette al centro il divertimento. A loro è stato chiesto di disegnare un prototipo di caratella.  Al concorso hanno partecipato maschietti e femminucce di età compresa tra i 5 e 10 anni. I disegni sono stati votati sulle pagine Facebook del ‘Karatella Race’ e di ‘Arop Onlus’. Il disegno col maggior numero di ‘Mi Piace’ è stato quello di Alex Sassone, 9 anni di Ravenna. La sua caratella è stata trasformata in realtà dai ragazzi dello staff della Karatella Race e gareggerà assieme a tutte le altre. 

Rinnovata anche quest'anno la preziosa partnership con il consorzio Costa Hotels che propone  diversi pacchetti turistici per tutti coloro che partecipano o seguono la manifestazione. Quest'anno sono oltre 100 le prenotazioni arrivate da ogni parte d'Italia, dalla Puglia alla Lombardia, dall'Umbria al Trentino. Una conferma di come la Karatella Race non solo sia l'evento di maggior richiamo di Coriano, ma anche un volano per l'economia del sistema turistico dell'entroterra e costiero. 

Karatella Race, la Storia  - L’idea di una gara per caratelle a Coriano nasce nel 2008 da un gruppo di 5 amici che partecipò alla Redbull Soap Box Race di Milano. Nel 2009 le caratelle a Coriano erano realtà. Lo spirito della gara è da sempre lo stesso: divertirsi e divertire.

Il Circuito - Il tracciato è lungo 800 metri e si snoda sulla tortuosa e insidiosa discesa situata dietro la chiesa parrocchiale che, partendo da via Renzi, si innesca in via Santa Maria e via Cà Righetti. Il percorso prevede il susseguirsi di curve e due chicane artificiali realizzate con balle di fieno; altre balle saranno disposte su entrambe i lati della strada a tutela degli spettatori e degli equipaggi.

Le Karatelle - Sono ammessi solo mezzi autocostruiti e sprovvisti di motore. Al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità dei presenti è richiesto: casco ben allacciato, freni di qualsiasi genere, impianto acustico per segnalare il passaggio del mezzo agli spettatori (campanelli, trombette). Possono partecipare piloti dai 7 ai 100 anni con caratelle monoposto o biposto. Il regolamento e le iscrizioni sono pubblicati sul sito ufficiale www.karatellarace.it.

Conferenza karatella 1-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento