Sapori pregiati d'autunno nel borgo delle castagne

E' uno dei frutti più attesi dell'autunno: la castagna. E tra gli appuntamenti più famosi e partecipati della stagione c'è la sagra che ne celebra i colori e i sapori. Il piccolo borgo di Talamello da 20 anni a questa parte si riempie per la fiera delle castagne della Valmarecchia, una festa del gusto che quest'anno si celebra domenica 14 ottobre. La fiera, che anno dopo anno attira un grandissimo numero di visitatori, tende alla valorizzazione del pregiato frutto del sottobosco, da tempo inserito nell’elenco dei prodotti tipici tradizionali nazionali.
Ai tratta di un vero e proprio frutto di nicchia, caratterizzato da una produzione piuttosto limitata. La presenza di castagneti secolari attestano la coltivazione fin da epoca remota:  sembra infatti che l’introduzione di questa coltura si faccia risalire alla presenza di ordini nonastici in eta’ medievale. Durante tutto il periodo autunnale si possono visitare i castagneti e raccogliere le castagne direttamente dai produttori.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento