Buon Compleanno CorTe con il Circus Colombazzi dei Fratelli di Taglia

  • Dove
    Teatro Corte Coriano
    Indirizzo non disponibile
    Coriano
  • Quando
    Dal 04/01/2015 al 04/01/2015
    16.30
  • Prezzo
    € 10 intero, € 8 ridotto (under 25 over 65); Galleria € 8
  • Altre Informazioni

Il Teatro Corte di Coriano è pronto per festeggiare, finalmente, il suo sesto compleanno. L’appuntamento è ora fissato per domenica, alle ore 16,30, sempre in compagnia dei sorrisi e delle acrobazie senza età del Circus Colombazzi della Compagnia Fratelli di Taglia. La storica produzione della compagnia teatrale riccionese torna in scena forte di oltre 1000 repliche nelle piazze e nei teatri d’Italia e d’Europa: un pomeriggio speciale assieme a saltimbanchi, stravaganti giocolieri, acrobati pericolanti, imbonitori e ciarlatani d’altri tempi. La Distinta Compagnia Colombazzi - attende tutte le famiglie a CorTe per trasportare ancora una volta genitori e figli in una giornata qualsiasi a cavallo tra ‘800 e ‘900.

Inconfondibili costumoni a righe, baffoni, calotte, naso e guance arrossate dal lambrusco, lucine colorate, tamburo, biciclettona e il vecchio baule con gli oggetti indispensabili per stupire e divertire il pubblico. Tutto agli ordini del severo padre – padrone Annibale Colombazzi (Daniele Dainelli), imbonitore grottesco, cattivo quel tanto che basta da risultare simpatico, sbruffone, autore di improbabili e audaci acrobazie seguito dai due figli: Gervasio (Giovanni Ferma) il tamburino e musicista, che costretto dal padre a svolgere numeri di alta acrobazia che lui non riesce assolutamente a fare scatena travolgenti situazioni comico-grottesche, e Gesualdo (il campione bulgaro di ginnastica acrobatica Boris Betzov), il figlio più piccolo in tutti i sensi, vero acrobata di famiglia che con semplicità disarmante si prodiga in Flic-Flac, verticali in equilibrio sulla bicicletta, salti mortali ed evoluzioni di ogni genere. Virtuosismi e parodie convivono in questa singolare famiglia, che sembra uscita da un carrozzone di attori girovaghi o da un film di Fellini, per offrire al pubblico la tradizione del teatro popolare, dalla magia della Commedia dell’Arte a quella del Clown fino all’archetipo del Buffone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento