Al Teatro Villa di scena il dialetto dei bambini

Dopo la pausa natalizia riprende domenica la rassegna “Dialetto d’autore” con lo speciale per la Giornata nazionale del dialetto: un pomeriggio ad ingresso libero con "Burdel - Il dialetto dei piccoli", saggio della scuola primaria di Sant’Andrea in Casale che vedrà in scena i bambini alle prese con le proprie “lingue madri”. L'appuntamento è alle 17 con gli allievi delle classi V delle scuole primarie di Sant’Andrea in Casale e di San Clemente. A cura di Francesca Airaudo e Mirco Gennari

LA TRAMA - Alle Nazioni Unite dei Bambini è un grande giorno: delegati da tutto il mondo  arriveranno  al teatro Villa per  presentare i  loro progetti. Le proposte  spaziano in molti campi e i delegati  provenienti da diverse  parti del pianeta cercheranno le soluzioni per un mondo migliore. Eccoli ….piano piano si accomodano nel  grande salone delle riunioni straordinarie….. Comincia così il pomeriggio del 17 gennaio. Abbiamo deciso di  festeggiarlo con i bambini, il dialetto e le lingue straniere che sempre più spesso sentiamo parlare anche  nelle classi delle scuole elementari. I bambini salveranno il mondo? Forse. Ma è certo che da loro possiamo  imparare tanto, soprattutto a conoscerci senza pregiudizi. Li abbiamo incontrati per farci raccontare di loro e  delle loro famiglie e per ascoltare le loro lingue in un percorso sui dialetti, in particolare il romagnolo,  finalizzato alla reciproca conoscenza “linguistica” fra i bambini. Una occasione per lavorare sull’integrazione  divertendosi con le proprie “lingue madri”. Lo spettacolo è frutto del laboratorio svoltosi nelle classi V delle  scuole primarie di Sant’Andrea in Casale e di San Clemente, a cura di Francesca Airaudo e Mirco Gennari,  in collaborazione col Comune di san Clemente. 

ll 17 gennaio inaugura la nuova Mostra Temporanea Di salmastro e di terra è il tuo sguardo de I Fotografi de La Città della Gioia, ensamble di varia estrazione che si è riunito per la prima volta nell'estate del 2015 e che darà vita per il teatro Villa a un'installazione inedita. Dialetto d’autore proseguirà nella serata di venerdì 22 Gennaio 2016 con Fiumana a cura dell’attore ravennate Rudy Gatta, insieme a Eliseo Dalla Vecchia e le canzoni di Vittorio Bonetti. Chiude il ciclo, venerdì 5 Febbraio, un simbolico ritorno alle radici, con Francesco Tonti e Francesca Airaudo, attori che da anni studiano il dialetto come lingua di scena e presentano un proprio singolare omaggio alla lingua del cuore.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Mentre vivevo, torna la rassegna teatrale tra burattini e film d'animazione

    • dal 11 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Sala Teatro del Centro Sociale Poggio Torriana
  • Al via la nuova stagione di opera lirica, musica e cinema al Tiberio

    • dal 15 al 20 ottobre 2020
    • Cinema Teatro Tiberio
  • Il “Nabucco” inaugura la nuova stagione di opera lirica al Tiberio

    • solo oggi
    • 20 ottobre 2020
    • Cinema Teatro Tiberio

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento