Festa della trebbiatura, appuntamento con la tradizione

Ogni anno a fine luglio, nella Zona Lavatoio di Torre Pedrera (area stazione ferroviaria) si trasforma in una realtà rurale, proponendo la tradizionale Festa della Trebbiatura Romagnola con esposizione di antichi carri agricoli e la dimostrazione della mietitura del grano, la trebbiatura. È una festa folkloristica di due giorni con musica dal vivo, ballo e stand con prodotti tipici locali.

Orario e Programma: 

sabato 22 luglio
ore 21: presso la stazione di Torre Pedrera (zona Lavatoio) esposizione di antiche macchine agricole, musica dal vivo con orchestra folk e stand gastronomici.

domenica 23 luglio
ore 16.30: presso la stazione di Torre Pedrera (zona Lavatoio) esposizione antiche macchine agricole e dimostrazione della trebbiatura (mietitura) del grano, musica con l'orchestra Amarcord e stand con le specialità gastronomiche

La festa della trebbiatura è nata dall'iniziativa di un gruppo di abitanti di Torre Pedrera e del Comitato Turistico locale, per cercare di tramandare nel tempo le tradizioni contadine della terra di Romagna, affinchè non vada perduto il sapore ed il significato antico di questa antica festa.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento