“Voglio una vita spericolata”: visita guidata alla mostra per Cantarini

Si terrà alle ore 18 di sabato l'appuntamento promosso dai Musei Comunali di Rimini “Voglio una vita spericolata, luci e ombre in Simone Cantarini pittore”

Si terrà alle ore 18 di sabato l'appuntamento promosso dai Musei Comunali di Rimini “Voglio una vita spericolata, luci e ombre in Simone Cantarini pittore”. Una visita guidata, a cura di Annamaria Bernucci (storica dell’arte dei Musei Comunali) alla mostra Rimini per Simone Cantarini che chiuderà i battenti domenica, un omaggio e riflessione su uno degli artisti più intensi e problematici del '600 italiano, promossa nell'ambito della manifestazione "M'illumino di meno".

La morte violenta e prematura interruppe l'intensa attività artistica di Simone Cantarini (Pesaro 1612 - Verona 1648), caratterizzata da un indiscusso talento e una vorace curiosità, ma anche da una determinazione poetica e una irrequietezza di spirito che lo portarono a isolarsi nel convenzionale ambiente artistico bolognese. Un destino bruciato in convulse premesse, gravide di pentimenti e ripensamenti, che tuttavia non infrangono mai la serenità della forma nè la certezza della grazia. L’iniziativa è gratuita Info: 0541.703851

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento