Weekend all’insegna della giornata mondiale dello yoga, della musica classica, cabaret e acrobazie

Dopo il lockdown cosa fare questo fine settimana a Rimini? Dalla giornata mondiale dello Yoga all’Arena alla Villa delle Rose al Settecento a Santarcangelo. Ecco la guida per scegliere l’appuntamento giusto

Il primo weekend dopo lockdown si presenta con tanti appuntamenti. C’è l’imbarazzo della scelta tra la giornata mondiale dello yoga nell’invaso del Ponte Tiberio, la nuova immagine della Villa delle Rose, l’autoraduno di auto storiche e la cultura. Non mancano gli appuntamenti a teatro. Non resta che scegliere dove andare e godersi il momento

Yoga nell’invaso del Ponte Tiberio

Rimini riparte nel giorno del solstizio d’estate celebrando il World Yoga Day, un’intera giornata dedicata allo yoga e meditazione a due passi dal ponte di Tiberio. Un evento organizzato da RiminiYogi che dalle 6.30 alle 22 di domenica porterà alla Piazza sull’acqua tantissime scuole di yoga della città. Il programma prevede 12 classi e altrettanti workshop. Tra gli ospiti della giornata anche il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, che parteciperà alla meditazione collettiva che concluderà il World Yoga Day. Il numero di partecipanti è limitato ed è quindi necessario registrarsi.

La villa delle Rose diventa un Arena 

La Villa della Rose di Misano Adriatico cambia volto. Da venerdì tutti i fine settimana la pista da ballo si trasforma in un'Arena. L’ingresso è su prenotazione. 
Con Arena la Villa delle Rose unisce diverse tipologie di locali in uno solo, ridisegnandone il lay out e gli spazi. L’accompagnamento musicale è assicurato in prima serata da un gruppo live, a seguire da dj Thor e Nicola Zucchi (venerdì) e da Nicola Zucchi e Samuele Sartini (sabato). Vocalist resident Tanja Monies. 

Da Rimini Classica al Jazz

Venerdì torna Rimini Classica con Sergio Casabianca e Le Gocce che emozioneranno gli spettatori con il concerto “Così Celeste”: un viaggio nei successi storici di Zucchero a cui parteciperanno anche Daniele Mancini al sax e Sara Squadrani ai cori. 
Sabato, invece, il tramonto sarà accompagnato dalle note del Quartetto EoS che presenterà il concerto “Da Bach ai Led Zeppelin”, con pagine immortali dei grandi Classici e di musiche da film, e con un finale di musica pop e rock appositamente arrangiata. Domenica si chiude con la performance jazz dell’artista Sara Jane Ghiotti, accompagnata da Sergio Casabianca e Filippo Montesi in versione duo acustico. 
Parte dell’incasso delle dodici serate sarà devoluto al progetto “SoSteniamoci”, realizzato da Una Goccia per il Mondo Onlus a favore delle famiglie del territorio in difficoltà, e al progetto “Chi sono io”, nato per aiutare i malati di Alzheimer.  Domenica, il primo giorno d’estate e Festa Europea della Musica, sarà la AB Rimini Big Band diretta dal m° Renzo Angelini a esibirsi in streaming su Facebook e Youtube e sui media del comune di Rimini con un concertino di 18 minuti registrato dal vivo alcuni giorni fa, in un luogo piuttosto inconsueto come il parcheggio antistante la sede della Banda. 
La A.B Rimini Big Band è considerata una tra le più interessanti formazioni jazz del riminese e della regione Emilia Romagna.

Cosa fare a Ravenna

Cosa fare a Cesena

Di teatro in teatro

Sabato il Teatro Galli riapre per la prima volta al pubblico dopo il lockdown sulle note di De Andrè. Sarà una giornata speciale dedicata alla presentazione alla città di “E la chiamano Rimini”, artisti uniti per la città. Il progetto collettivo promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Rimini che si propone come “manifesto musicale” della stagione della ripartenza della città, nel segno dell’arte e della musica. Sullo schermo allestito in sala sarà proiettato in loop il video realizzato dal fotografo Chico de Luigi del brano Rimini, nella straordinaria interpretazione corale realizzata da 36 musicisti e cantautori della città.

Mentre 
venerdì al Teatro Aperto di Poggio Torriana ritorna la rassegna teatrale organizzata dal Comune di Poggio Torriana. Il primo appuntamento è con “Re Tutto Cancella – ovvero come nacquero le parole” di Marco Cantori. Lo spettacolo tratterà di un principe bambino solitario e introverso, con un rapporto molto difficile con lettere, numeri e figure geometriche, che poi però lo faranno crescere e trasformare in una nuova persona. 


Autoraduno delle auto storiche

Domenica le auto storiche si radunano con finalità benefiche a favore dello Emporio Solidale di Riccione. La partenza sarà dalla stazione di rifornimento I.G.P. di Viale Mestre,11 in direzione di Ospedaletto di Coriano per un tragitto di 130 km circa.

Il Settecento a Santarcangelo 

Questo weekend dalle ore 16 alle 20, è possibile visitare, su prenotazione, il Museo Storico Archeologico. Oltre alla classica visita al museo, sarà possibile scoprire il Settecento a Santarcangelo. Uno dei secoli di maggior splendore per la città: la figura di Papa Clemente XIV, la progettazione della piazza, l’arco dedicato al Papa.


Tornano i film di qualità al Tiberio

Questo fine settimana il cinema Tiberio riparte con i film di qualità. Ad aprire la rassegna  “Marie Curie” scritto e diretto da Marie Noëlle, con Karolina Gruszka nei panni di Marie Curie, l’unica donna al mondo a vincere due Nobel per la fisica. Il film racconta gli anni più difficili della sua vita. Marie Curie è la storia di una donna coraggiosa, brillante e dall’intelligente ineguagliabile che lottò a lungo per affermare sé stessa in un mondo scientifico fatto e dominato dagli uomini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La magia del cinema

Tutti i film in programma nelle sale di Rimini e dintorni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Renzo Piano firma The Cube a Londra e l'edificio "parla" riminese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento