Venerdì, 17 Settembre 2021
WeekEnd

Weekend Rosa con concerti, spettacoli pirotecnici, rustida di pesce e pic nic sotto le stelle

I concerti di Giusy Ferrero, Bugo, I Ministri, Mirko Casadei, la comicità di Debora Villa, Dario Vergassola e Moni Ovadia e tanti altri saranno i protagonisti di questo fine settimana rosa. Oltre alle tante mostre, yoga, relax, rustida di pesce e un pic nic sotto le stelle. Ecco la guida per scegliere l’appuntamento giusto

Il weekend della Notte rosa si presenta con tanti appuntamenti da non perdere. Si parte con i numerosi concerti che animeranno i palchi di RImini, Cattolica, Misano, Coriano e Bellaria Igea Marina per poi passare agli ultimi appuntamenti di Artisti in piazza e la comicità di Debora Villa. Non mancano gli apertivi in barca, le cene in terrazza, i picnic sotto le stelle alla Rocca e la rustida di pesce. E ancora mercatini, mostre, yoga e relax. C’è l’imbarazzo della scelta. Non resta che scegliere dove andare e godersi il momento.

Di concerto in concerto

Iniziamo con Misano Adriatico dove sul palco di Piazza della Repubblica, salirà la cantante Giusy Ferreri, interprete di numerosi “tormentoni estivi”, come il recente successo ‘ShimmyShimmy’, brano che ha scalato in fretta le classifiche di ascolto italiane. La musica dance sarà protagonista tutti i sabati sera in piazza della Repubblica con la travolgente energia delle band Divina Show, Joe Dibrutto, Jbees, Revolution e Moka Club. Mentre i FunkClub arrivano in concerto al Parco Pironi di Bellaria Igea Marina con i grandi classici italiani e internazionali. La band nata nel 2019, porta sul palco il loro repertorio formato da canzoni pop in inglese e italiano, tra vecchi e nuovi classici. Al Parco dei Cerchi di Coriano, invece, arriva Bugo (Cristian Bugatti) con ‘E invece sì’, Bugo, accompagnato da Marco Montanari alla chitarra, presenta un live tutto in chiave acustica con canzoni di repertorio e successi recenti (dell’ultimo album ‘Bugatti Cristian’ su etichetta Mescal). Apre il concerto il cantautore Pianista Indie, con le sue liriche ironiche e alternative. La Pink Week corianese chiude in grande stile domenica con la San Marino Concert Band, una big band di oltre 20 elementi diretta da Dino Gnassi, trombonista di fama internazionale, pronti a raggiungere le stelle con le prodezze vocali dei due cantanti, Tania Cervellieri e Claudio Morosi e un repertorio vastissimo, che va dal Rock’n’Roll anni Cinquanta al pop mondiale, passando per gli indimenticabili successi anni ’60 e ’70. ? A Rimini arrivano in tour I Ministri con il nuovo EP "Cronaca nera e musica leggera" (Woodworm/Universal). Il concerto si svolgerà all’Arena Lido. Un appuntamento imperdibile, un momento di ripartenza significativa per chi ha messo il live sempre al centro della propria carriera. L'estetica di “Cronaca nera e musica leggera” è un omaggio alle collane Einaudi (Piccola Biblioteca Einaudi e Nuovo Politecnico) rese indimenticabili dal progetto grafico di Bruno Munari. I quattro brani dell’ep, che mettono le basi per un percorso del tutto nuovo per I Ministri, sono un tentativo di fare ordine tra le voci che arrivano da dentro, dalla parte più profonda e vera dell'io, e quelle che invece, da fuori, assillano, stordiscono e deprimono. Quello che ne viene è una spinta, solo un respiro prima di spiccare un salto: perché le canzoni, in realtà, non riescono mai a fare ordine, ma sanno come farci reagire, come un pugno nello stomaco o come un'esortazione al domani. Ci trasferiamo a Cattolica dove nella Spiaggia libera in Piazza del Tramonto Stevie Biondi e Manuela Evelyn Prioli si esibiranno all’alba in "Soul Duets". Un viaggio Musicale trasognante dove il Gospel si mischia con L' R&B, fino ad incontrare le sfumature del Soul e le melodie dei classici internazionali e italiani. Il giorno dopo, Briga e Federica Carta, i due giovani artisti romani, si esibiranno sul palco di Piazza I Maggio. Uno spettacolo che saprà regalare emozioni e leggerezza per una Notte Rosa indimenticabile all'insegna della buona musica italiana. Presenta la serata Andrea Prada in collaborazione con Radio Bruno.

Cosa fare nel weekend a Cesena

Cosa fare nel weekend a Forlì

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Artisti in piazza con Giro di piazza e Daiana Lou a Balamondo World Music

“Artisti in Piazza” chiude con lo spettacolo di “Giro di Piazza” della compagnia Madame Rebiné e il concerto di Daiana Lou. “Giro della Piazza” nasce dal desiderio di celebrare il ciclismo nei suoi aspetti più rilevanti, quello della resistenza fisica e del coinvolgimento del pubblico. Il risultato è uno spettacolo dal ritmo serrato in cui gli attori affrontano una prova di resistenza al limite della performance. Si prosegue domenica con il concerto gratuito al Saloon dei Daiana Lou. Il duo alternative-pop italiano è composto da Luca Pignalberi, che crea acide armonie blues ed esplosive pulsazioni ritmiche con la batteria e Daiana Mingarelli che lo segue con un timbro vocale originale che va dal sussurro a acuti graffianti. Entrambi sono poi appassionati di musica elettronica, ispirati dalla scena musicale della loro città d'adozione, Berlino. Ingresso a offerta libera. Posti limitati. È consigliata la prenotazione. Andiamo a Santarcangelo dove nella cornice dello Sferisterio non perdere l'appuntamento con il festival Balamondo World Music, dedicato a Raoul Casadei. Protagonista dell’evento, come di consueto, sarà la Mirko Casadei POPular Folk Orchestra che per l’occasione suonerà insieme alla formazione rumena Nadara Transylvanian Gypsy Band. L’orchestra tradizionale rumena Nadara Transylvanian Gypsy Band è composta dal bratch (un violino tipico), contrabbasso, voce, chitarra, sassofono, fisarmonica e strumenti acustici di origine più recente. L'originalità della formazione e il suo forte attaccamento al folklore rendono i Nadara un esempio di risveglio musicale coerente con la tradizione popolare. 

Dalla rustida di pesce allo spettacolo pirotecnico

A Cattolica torna nella Spiaggia libera della Lampara la grande rustida rosa di Pesce. Una serata all'insegna dell'innata ospitalità del nostro territorio, dove gustare una delle più buone specialità del Mar Adriatico godendosi il mare al tramonto. 
Alle ore 24.00 nella spiaggia libera del Kursaal grande spettacolo pirotecnico. Un cielo pink e stellato si animerà la notte rosa per il tradizionale evento di fuochi artificiali sul mare in contemporanea su tutta la costa romagnola (da Cattolica fino a Ravenna, per oltre 110 km di spiagge) per salutare la Notte Rosa, il Capodanno dell'Estate della Riviera Adriatica. Ingresso libero 

BOABAY, il Parco Galleggiante di Rimini: ingressi a prezzi scontati

Dall’aperitivo in barca alla cena in terrazza al picnic sotto le stelle

Voglia di aperitivo sul mare? Sabato proseguono gli appuntamenti con i flower boat gli apertivi sulla motonave Super Tayfun rinominata Flower. Un tour lungo la spiaggia di Bellaria Igea Marina con musica, dj set e un aperitivo a bordo a base di cocktail e pesciolino fritto. Sabato si navigherà sulle note e con l’animazione di Radio Bruno (voce ufficiale di Bellaria Igea Marina estate 2021) Dalla barca ci trasferiamo in hotel e più precisamente al Grand Hotel di Rimini con la magia de “L’albero dei sogni” l’Ouverture de la Terrasse, la cena in terrazza del Grand Hotel Rimini, che inaugura così le sue serate in abito da sera dell’estate 2021. Fino a fine estate si potrà cenare in terrazza, con serate musicali e tematizzate. Un’esperienza davvero unica da vivere.  Al castello di Verucchio illuminato di rosa, invece, sarà possibile vivere una serata speciale con l’apericena-pic nic sotto le stelle e uno spettacolo-omaggio a Dante con l’attore Marco Moretti. I musicisti di Rimini Classica poi propongono un “viaggio” nella Commedia in musica e parole attraverso il Canto V dell’Inferno, il Canto V del Purgatorio e il Canto XXXIII del Paradiso. Segue lo spettacolo dei fuochi d’artificio dallo spalto della Rocca Malatestiana 

Da Debora Villa a Bimbobell a Dario Vergassola e Moni Ovadia

Hai voglia di una serata spensierata e divertente? Non perdere la comicità di Debora Villa, che porta in scena venti anni di carriera con il meglio del suo repertorio, dalle gag sull’universo femminile e sulla varia umanità alle favole raccontate con graffiante cinismo comico. Debora sarà un’onda travolgente, cinica e intelligente. Per i bambini, invece, arrivano le Favole al Chiar di luna di "Mignolina Rap" canzoni, musica e pupazzi in gommapiuma in una divertente versione della Mignolina di H. C. Andersen, con Serena Cercignano e Marta Paganelli e i pupazzi di Federico Biancalani. A Viserba Marcello Turroni, in arte Bimbobell, regalerà con il suo scoppiettante spettacolo “Bimbobell show” con travestimenti, gag, giochi e le canzoni di Bimbobell. Due ore di contagiosa allegria per tutti i bambini e adulti in totale sicurezza. Lo spettacolo è a norma Covid. Mentre al Parco Culturale La Casa Rossa di A. Panzini andrà in scena Dario Vergassola e Moni Ovadia con lo spettacolo “Un ebreo, un ligure e l’ebraismo”. Un incontro tra due filosofie e tra due modi di fare teatro e comicità. Il “saggio” Moni Ovadia, saggio perché più vecchio, terrà una specie di lezione sull’ebraismo e il suo umorismo a Vergassola  cercherà di capirne l’essenza e di rilanciare dal suo punto di vista alla lezione del saggio Moni. Riusciranno i nostri eroi a trovare un punto di accordo??Riusciranno a trovare il legame tra un modo di fare umorismo nella tragedia storica degli ebrei e il modo di far sorridere con l’amarezza e il cinismo ligure??Ne riparleranno a teatro.

Il giardino segreto con Claudia Verdi, Graziano Graziani e "Crudelia"

Nuovi appuntamenti per “Il giardino segreto”, la rassegna di incontri con gli autori nello spazio verde della Biblioteca di Riccione. Venerdì sarà la volta di Claudia Venuti e il suo ultimo romanzo dal titolo “Ho trovato un cuore a terra ma non era il mio” mentre domenica tocca a Graziano Graziani con “A Venezia” il suo nuovo libro. Le serate iniziano alle ore 18.30. Ingresso libero. Nella serata di venerdì, all’Arena Riccione, è prevista la proiezione “?rudelia” di Craig Gillespie (USA/2021, 134’) con Emma Stone, Emma Thompson e Mark Strong.

Di mostra in mostra

Sono molte le mostre da visitare a Rimini iniziamo con la mostra fotografica #365ClickRimini – Un anno di scatti sui social. Una mostra nata dal concorso fotografico online, organizzato da VisitRimini, che ha raccolto oltre 900 immagini, scattate per i social, di cui le 54 in mostra sono una selezione. Una prospettiva virtuale che si riflette in un’esposizione reale. Un modo per racchiudere in un unico spazio fisico una raccolta di sguardi che si fanno scatti, per catturare un momento unico e irripetibile. A Riccione sarà possibile ammirare un’altra mostra fotografica intitolata “Cabine!Cabine!” dedicata alla spiaggia di Riccione e ai suoi principali protagonisti, i bagnini. Il visitatore avrà la possibilità di percorrere un viaggio nella memoria balneare dal 1964 ad oggi. Sempre a Riccione sarà possibile visitare la personale di Monica Baldi dal titolo “Riccione, il mio mare". La mostra fotografica sarà un viaggio nel susseguirsi delle stagioni, dai cieli azzurri, limpidi estivi, alle tavole da surf lì in attesa di qualche onda da cavalcare, al grigiore che avvolge terra e mare nelle fredde giornate invernali.  Con questa mostra, Monica Baldi restituisce alla città la sua visione, i suoi scatti, il suo amore per Riccione. Alla Galleria dell’Immagine non perdere “Santarcangelo '80 Revisited”, la mostra fotografica che racconta l’effervescenza culturale e creativa dell’inizio degli anni Ottanta che torna quarant’anni dopo, in occasione del ‘secondo movimento’ di Santarcangelo Festival 2050. Per l’occasione i Musei riaprono gli archivi per riproporre - in versione inedita e arricchita - il reportage del 1981 frutto degli sguardi dei migliori fotoreporter italiani del tempo.

Mercatini

In piazza Ganganelli appuntamento con la Casa del Tempo. Dalle 18 fino alla mezzanotte si svolgerà il mercatino dell’antiquariato. Circa ottanta gli espositori che parteciperanno alla serata: oltre alle bancarelle di antiquariato, modernariato e vintage, la piazza ospiterà anche i banchi di artigiani e creazioni artistiche. Tra i prodotti esposti e in vendita, vinili, giocattoli, libri, quadri, oggettistica e mobili dal gusto vintage così come abbigliamento, accessori, tessuti e bigiotteria d'autore, mentre gli amanti del 'fatto a mano' potranno apprezzare manufatti originali e decorazioni realizzate anche con materiali insoliti o di recupero. Ci trasferiamo a Riccione dove continuano gli appuntamenti con il mercatino Gramsci Handmade, il venerdì dalle 17.30 alle 24. Sabato, invece, si può camminare tra i "Giardini dell'arte" di viale Gramsci.  40 espositori saranno presenti sul viale Cilea, piazzetta dei Giardini dell'Alba, dalle 16 alle 24.

Yoga all’alba e suoni del sole

Sabato dalle 6.30 alle 7.30, si svolgerà l'iniziativa "Fai un respiro profondo" all'interno della terza edizione di Albe in Controluce. Yoga al sorgere del sole sul lungomare di Riccione a cura di Renza Bellei per poi passare nell'ampio parco di Villa Mussolini. Renza Bellei pratica e studia la disciplina dello yoga da 23 anni. Un appuntamento speciale si aggiunge alla rassegna, il 21 giugno, giorno del solstizio d'estate, in occasione della Giornata Mondiale dello Yoga in Piazzale Ceccarini, con due incontri, all'alba (6 -7.30) e prima del tramonto (alle 18). Quest'anno vi sarà una novità: in collaborazione con il Bagno 80/81 i partecipanti potranno fare colazione al mare dopo la lezione per approfondire e chiacchierare. ?Al ponte Tiberio, invece, si svolgerà Yoga all’aperto. Le lezioni, tenute da Rimini Yogi, sono rivolte sia a principianti che a cultori della disciplina. Nella Piazza Francesca da Rimini sono previste classi di yoga il venerdì. È consigliata la prenotazione. A Bellaria Igea Marina si potrà godere del relax meditativo grazie all’iniziativa “I suoni del sole”. Tutti i venerdì alle 6.30 si concluderà la settimana coni “Suoni di meditazione e relax”. Un momento di puro relax e armonia per riconnettersi a se stessi in equilibrio con la natura circostante, immersi nella magica atmosfera del mare al mattino tra i primi raggi di sole, la soffice sabbia e il suono cullante delle onde. Il tutto per finire in relax la settimana e iniziare bene la giornata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend Rosa con concerti, spettacoli pirotecnici, rustida di pesce e pic nic sotto le stelle

RiminiToday è in caricamento